Faellese 0 Montemignaio 0, si inizia con un pareggio


La Faellese inizia il campionato 2020/2021 con un pareggio senza reti contro il Montemignaio. La prima formazione schierata da Mr Lombardo la seguente: Forni, Fingalli, Franci, Zei, Boninsegni, Gaglio, Gariate, Fittipaldi, Iuorio, Pistolesi, DelChiappa. A disposizione: Giachi, Rossetti, Montaperto, Firli, Faellini, Pallanti, Porretta, Casabona, Morelli. Il Montemignaio a gli ordini di Mr Bani, risponde con Consumi, Delia, Tizzano, Papi, Alterini, Mazzetti, Castri, Giabbani, Ceramelli, Lusini Simone, Lusini Emanuele. A disposizione:Tellini, Giorgetti, Romagnoli, Coppi, Mugnaini. La Faellese parte un po’ emozionata e contratta e quindi il Montemignaio facendo forza sulla sua esperienza e compattezza prende in mano il centrocampo mentre i nostri ragazzi corrono un po’ a vuoto cercando le misure tra i reparti. Nella prima mezz’ora però non si registrano occasioni degne di nota a parte un cambio forzato per il Montemignaio e un ammonizione per Boninsegni in cui l’arbitro sbaglia persona, ma poi lui stesso rischia sul successivo intervento un espulsione a tempo di record, che costringe Lombardo a toglierlo forse frettolosamente dal terreno di gioco lasciando spazio a Montaperto. La prima palla gol al 32’ è della faellese su una ripartenza Gariate penetra sulla fascia sinistra e dopo un bel triangolo con Iuorio, scodella al centro per fittipaldi che dopo un dribbling si trova a tu per tu con Consumi ma non riesce a superarlo. Al 39’ su punizione di Lusini Simone il Montemignaio impegna severamente Forni rischiando il vantaggio ospite. Al 42’ la Faellese è costretta al secondo cambio appena entrato Montaperto si stira e lascia il posto a Porretta, spostando Fittipaldi in difesa. Un minuto più tardi bella azione del Montemignaio con una azione veloce ci prova Ceramelli ma Forni è bravo a salvare il Faella. Intervallo sullo 0 a 0. Nella ripresa Lombardo ridisegna ancora la squadra spostando Gaglio in linea difensiva. Al 5’ la Faellese sfiora il gol con Gariate ma la palla è fermata dal palo. Nella ripresa il Montemignaio sembra soffrire di più e la Faellese con il passare dei minuti prende sempre più le redini del gioco. Al 9’ altro cambio forzato per la Faellese si infortuna Gaglio al suo posto entra Rossetti. Al 15’ si registra la solita ammonizione di Zei per presunto fallo di mano. Al 32’ l’azione che poteva cambiare il macht ma purtroppo Iuorio al momento del tiro si fa ipnotizzare da Consumi e fallisce la rete del vantaggio tutto solo davanti alla porta. Poi al 33’ seconda ammonizione di Zei e ormai la solita espulsione che ha relegato la Faellese ad un finale di sofferenza. Al 45’ espulsione diretta anche per Pistolesi per frasi ingiuriose verso l’arbitro. Dopo tre minuti in 9 contro 11 l’arbitro decreta la fine dell’incontro. Uno 0 a 0 forse giusto visto le occasioni e i tempi il primo Montemignaio il secondo in 11 per la Faellese. Infatti il Mr Lombardo intervistato a fine partita era dispiaciuto ma soddisfatto e ha dichiarato:”Si Daniele è stata una bella partita giocata ad alta intensità da entrambe le parti, abbiamo avuto le nostre occasioni così come loro hanno avute le sue, quindi penso che il pareggio sia stato il risultato più giusto. Peccato che ho dovuto fare 3 cambi obbligati di cui 2 x infortuni. Noi dobbiamo crescere xke non possiamo prendere cartellini rossi così, ma oggi ho visto lo spirito di squadra che voglio io ed a tratti è stato espresso anche un buon gioco da parte nostra, continuiamo a lavorare cosi che la strada presa è quella giusta, abbiamo ampi margini di miglioramento”. Ringraziamo il mister e come sempre FORZA FAELLESE.

Usd Faellese

Nessun commento

Powered by Blogger.