Header Ads

Gherardo Baldini della Steels vince il Challenge Enduro Husqvarna


La Steels Motocross vince il Challenge Enduro Husqvarna con il suo pilota Gherardo Baldini. La manifestazione era inserita all’interno del Campionato Italiano Enduro e ha visto sfidarsi centauri da tutta la penisola in sella a motociclette Husqvarna, con l’aretino che è stato protagonista di tre gare ai vertici delle classifiche che sono valse il successo finale. Nato nel 1997 e impegnato nella categoria Under23, Baldini ha debuttato nel Challenge Enduro Husqvarna con il primo posto nella prova inaugurale di Castiglion Fiorentino a cui sono seguiti due secondi posti nella tappa di Antegnate (Bg) e nella finale di Villanova d’Albenga (Sv), con una costanza di rendimento che ha permesso di festeggiare una prestigiosa affermazione di spessore nazionale. Il pilota, forte dei consigli del tecnico Andrea Botti e dell’affidabilità delle moto preparate dalla Steels Motocross, ha inoltre chiuso il Campionato Italiano Enduro 2020 al tredicesimo posto della classifica generale della classe 250 4t Junior. Il team motociclistico aretino, nel frattempo, è sceso in pista nella pisana Ponte a Egola per una nuova prova del Trofeo Toscana Uisp di motocross dove ha ottenuto un primo posto e due terzi posti. Il risultato più importante porta la firma di David Rossi che, solitamente impegnato nelle spettacolari acrobazie del motocross freestyle, si è messo alla prova anche nel tradizionale motocross e ha concluso la gara della categoria Mx1 con un successo, ma hanno meritato applausi anche i giovani Kevin Botti del 2006 nella Mx85 Promo e Leonardo Gervasio del 2004 nella Mx125 che si sono piazzati sul terzo gradino del podio. Questi piazzamenti permettono ai tre centauri aretini di rimanere ai primi posti delle rispettive classifiche e di poter così continuare ad inseguire il titolo toscano nelle due prove finali in programma il 25 ottobre a Ponte alla Chiassa e l’8 novembre nella cortonese Pietraia. «In questa particolare stagione - commenta Andrea Botti, patron della Steels Motocross, - stiamo comunque riuscendo a vivere qualche bella emozione con i nostri ragazzi. Ci congratuliamo con Baldini che, con costanza e impegno, si è imposto in una competizione di livello nazionale come il Challenge Enduro Husqvarna in cui si è confrontato con avversari di tutta Italia, ma allo stesso tempo esultiamo per i progressi di ragazzi come Botti e Gervasio che stanno dimostrando la loro competitività e che, insieme a Rossi, possono ambire alla vittoria del Trofeo Toscana». 

Uffici Stampa EGV

Nessun commento

Powered by Blogger.