Header Ads

Master Ok. Strada e pista. Weel End molto positivo x i nostri colori

Primati e Personali sia fra i giovani che nei Master. San Giovanni fra Firenze e Sansepolcro.
Fra 16 e 17 giugno tantissime gare a qualsiasi livello: internazionali, Italiane, Giovanili e Master. Campionato Italiano master fase Regionale. Grosseto ospita x 2 giorni le migliori squadre della Regione. trofeo delle Provibcie Pontedera ospita i migliori ragazzi e cadetti della Regione. A Rieti campionati Allievi, A Firenze e san Sepolcro notturna di san Giovanni con 6 nosti Convertino, Pianigiani, Giordano Enrico, Milaneschi, Galli e Sordi Vieri. Sansepolcro con la sola Magdalena x defezione di Lorenzo Bernini. A pontedera Ilenia Grazzini fa 2 volte il personale e all´ultima anche il sociale datato 1995 di Erica Tomasello. Per 1 cm. ma primato personale di 21. Atama conferma 9"4 delle ultime uscite. Da grosseto confermano l´assenza della squadra di Grosseto(compreso Follonica). Tanti talenti in meno. A Grosseto tutti i master con voglia di fare e che non hanno impegni di lavoro o familiari.Diversi assenti fra gli uomini e risoluzione sul posto una rapida inversione di staffette. Dalla 4 x100 uomini alla 4 x 400. Ci mancano i risultati aggiuntivi. Di Arezzo presenti policiano sui 1500 e Campino nei 100 e 200. Noi la formazione maschile prive di troppe pedina ma inossidabile. Quella femminile creata in una settimana dimostra tenacia e adattabilità alle gare. Non solo corsa ma anche lanci e salti. Le due giornate passano alla svelta con partenza sui 100 ed è subito primato sociale. Poi Giorgio fa il PB sui 400 non previsti. Il coach fa giavellotto e disco vicino ai suoi piccoli massimali mentre Filippo si conferma a 1.51 nell´alto. La prima sorpresa viena dai 1500 dove i tre protgonisti fanno scintille. Giacobbe Sociale e podio (a punti tabella).Nicoletta scaldatasi con un bel 400 fa anche il sociale di categoria come Fiorella. Lucia prova ad entrare in buca. Ed alla fine sfiora i 3 metri. Tutti bravi. Via ad Arezzo. L´indomani il gruppone si forma con Tiezzi da Foaino bassi, Del Mastro, Gabrielli gatto e Caldarone da Arezzo. Si riparte e Caldarone fa il suo P.B. togliendo Tarquini dai primati. Vanneschi e Gisti sui 5000 e 3000 fanno il P.B. Facile? MIca tanto Giacobbe con una bella colata migliora di 57" e sfiora il sociale di Cutini.Lucoa fa suoi 100 punti nel giavellotto. Io assisto Filippo nel Lungo e poi assisto le tripliste(solo 3)Paolo Tiezzi ha mandato il peso ed il martello sulla fettuccia dei 500 punti sfiorando i 600. Caldo sempre più intenso. Staffette bene Entrambe sui 45 anni. Le donne fanno 558 punti , gli uomini 306. Visto che mancavano il titolare dello scorso anno (Bernini, Tarquini e Franci). Un successone che ci fa stare al 6° posto nonostante ci mancano 3 gare supplementari (assenti anche Grazzini, Sguerri e Casciano oltre che Celestini rispetto allo scorso anno. Il CUS Pisa ha provato a superarci ma hanno bucato le staffette. Non conta l´età bisogna anche correre. Due bei sesti posti e le docce chiudono la giornata. Pasto a base di pesce in un posto di mare. Concludendo: CHE BELLA GIORNATA!!. presente il responsabile Master ed altri ex atleti con signore in gara. Invece che un tuffo in piscina un tuffo nel passato.

Nessun commento

Powered by Blogger.