Header Ads

Buona la prima per i Dukes Sansepolcro


La Dukes Basket Sansepolcro torna in campo dopo più di un anno e approda nel campionato di Serie D toscana. 
Buon esordio in la serie D per la Dukes Basket Sansepolcro che affronta al Palazzetto la SBA Amen Aretina, in una sorta di linea di continuità interrotta esattamente 395 giorni prima. Partono bene i bianconeri di Coach Mameli con un quintetto che vede l’esordio assoluto da titolare del giovanissimo Nazar Tarasenko nel ruolo di centro atipico, insieme agli esperti Alunni, Kebede, Fratini e Zanchi. Possesso e intensità immediata con percentuali realizzative, soprattutto di Zanchi, che lasciano presagire un tranquillo week end, cosa invece poco dopo sovvertita dal ritorno dei ragazzi di Pasquinuzzi. Con calma e precisione, infatti, gli aretini tornano a farsi sotto fino al -1 di inizio secondo quarto. Determinanti in questa fase le 2 triple di Liberto entrato a dar manforte ai suoi. Nel corso del terzo e quarto periodo, diventa determinante il contributo di Alunni che si fa sentire con i compagni con 6 assist di pregiatissima fattura, mentre Fratini trova la quadra al gioco e alla mira soprattutto dalla distanza. Da sottolineare le ottime prove di Kebede, al suo personale esordio in maglia bianconera, di Cappanni in copertura e sotto canestro (finirà la gara in doppia doppia con 12pt e 10rb) e di Martinelli, anche lui nuovo innesto della Dukes, con 23 minuti di sostanza e possesso molto dinamico. Debutto in serie D oggi anche per Allegrini che non si è fatto tradire dall’emozione e rispondendo presente alla chiamata. Discorso a parte lo merita Zanchi, prodotto del vivaio, che quando sta bene fisicamente è determinante. Chiude con 22 punti a segno e percentuali altissime da tutte le posizioni (80% da 2, 67% da 3 e 88% dalla lunetta). Alla fine gara sono ben 5 i giocatori di Sansepolcro che chiudono in doppia cifra, segno di un ottimo gioco corale nonostante le tante individualità. Menzione speciale per Arezzo che si è dimostrata una bella realtà che riesce a mescolare tante giovani promesse con giocatori d’esperienza e che sabato ha pagato qualche disattenzione di troppo, ma senza sfigurare. Ottimi Calzini e Provenzal. Pasquinuzzi può, quindi, essere contento e stare tranquillo che i suoi ragazzi potranno dire la loro. Per concludere un sentito ringraziamento va a tutti i nostri tifosi, che non potendo essere presenti in palestra, ci hanno fatto sentire il loro calore dalle case connessi in diretta con la nostra pagina Facebook!
Utensileriaonline Dukes Sansepolcro – Amen Aretina 67-55 (17-10) (35-33) (48-41)
Mazzini, Martinelli 1, Stocchi, Corvina, Cappanni 12, Tarasenko, Fratini 10, Alunni 11, Butini, Zanchi 22, Kebede 11, Allegrini.

Dukes Basket Sansepolcro

Nessun commento

Powered by Blogger.