Header Ads

L’Amen Scuola Basket Arezzo perde a Montevarchi ma chiude terza


Un ultimo quarto da dimenticare per gli amaranto che salvano la differenza canestri
Fides Montevarchi-Amen Scuola Basket Arezzo 67-56
Parziali: 17-18; 31-32; 43-48
Fides: Provvidenza A. 9, Hasanaj ne, Caponi 3, Baldinotti 6, Malatesta A. Ne, Dainelli 4, Provvidenza G. 5, Gialli, Sereni, Ndaw 14, Malatesta G. 19, Bonciani 7. All. Paludi
Amen: Calzini S. 2, Ghini 15, Cutini 7, Rossi 7, Tenev 6, Calzini M. ne, Pipiska 12, Castelli 1, Giommetti 4, Provenzal 2. All. Milli
Si ferma a due la striscia vincente dell’Amen Scuola Basket Arezzo che viene battuta a Montevarchi per 67 a 56. Nonostante la sconfitta gli amaranto chiudono al terzo posto la prima fase alle spalle di Virtus Siena ed Olimpia Legnaia Firenze che andranno a giocarsi i Playoff, per la SBA invece la seconda fase prenderà il via il 9 Maggio in trasferta contro Prato dopo aver osservato un turno di riposo nella prima giornata. A Montevarchi prima parte di gara equilibrata, l’Amen pur tenendo qualche lunghezza di vantaggio non riesce ad allungare complice anche una percentuale deficitaria ai tiri liberi. Così dopo il 18-17 del primo quarto è un canestro di Pipiska sulla sirena a regalare agli aretini il vantaggio all’intervallo per 42-41. Al rientro dopo la pausa lunga arriva il miglior momento per il quintetto di coach Milli che grazie ad una difesa attenta e all’intraprendenza di Ghini trova per la prima volta un vantaggio consistenza che tocca anche i 7 punti prima del 48-43 del 30’. Nel momento migliore dell’Amen arriva la reazione della squadra di casa che mette tanta energia e con un parziale di 10-0 ad inizio ultimo quarto ribalta non solo il punteggio ma anche l’inerzia mentale della partita. Arezzo non riesce a reagire, alcune iniziative confusionarie ed alcune palle perse chiudono la gara con la coppia Malatesta-Ndaw che trascina fino al +13 Montevarchi. Negli ultimi possessi la SBA riesce almeno a tenere a proprio favore la differenza canestri chiudendo sotto con il punteggio di 67-56. Adesso per l’Amen un lungo periodo di attesa prima dell’inizio della seconda fase dove preparare al meglio il momento decisivo della stagione dove gli amaranto si giocheranno al permanenza in categoria. Nei prossimi giorni uscirà il calendario ufficiale del girone dove si dovranno evitare gli ultimi due posti che portano ai PlayOut.

Ufficio Stampa
Amen Scuola Basket Arezzo

Nessun commento

Powered by Blogger.