Header Ads

Campionati di società Serie A2 giornata 14


La Briganti Mangimi Cortona torna dalla trasferta perugina sconfitta dalla Sant’Erminio Umbrò ma con la salvezza assicurata e la consapevolezza che la prossima stagione potrà nuovamente disputare il Campionato nella Serie cadetta.
La Cronaca
Primo tempo in parità. Doppia vittoria del cortonese Michele Mazzoni nell’individuale su Tosti mentre la terna Manfroni-Cecchi-Mazzoni Riccardo cede entrambi i set a Poggianti-Rosi-Frillici. All’intervallo a Perugia giungono notizie confortanti dagli altri campi che vedono il C.B. Orbetello e La Sportiva di Castel di Lama entrambe in netto svantaggio. Gli animi nei giocatori della Briganti Mangimi Cortona si rilassano e così nel secondo tempo è Sant’Erminio ad aggiudicarsi tutti e quattro i set a disposizione con la coppia Rosi-Frillici su Cecchi-Mazzoni M. da un lato, e Poggianti-Ciuffi su Manfroni-Mazzoni R. dall’altro. L’incontro si chiude quindi con il punteggio di 6-2 in favore dei padroni di casa che, con la vittoria del match, conquistano i play-out. Nonostante un pizzico di delusione per la sconfitta nell’ultima giornata, quasi inaspettata al pronostico, la Briganti Mangimi Cortona riesce comunque salvarsi senza giocare i play-out, al primo anno di esperienza in questo campionato. Il risultato è da considerarsi già una piccola impresa per una squadra molto giovane che nel corso della stagione ha dovuto affrontare la malattia e poi la scomparsa del Capitano Omero Fanali, vera e propria guida per il resto del gruppo.
I RISULTATI DELL’ULTIMA GIORNATA
Bocc. Sant’Erminio Umbrò (PG) – Briganti Mangimi Cortona (AR) 6-2
Civitanovese (MC) – Circolo Bocciofilo Orbetello (GR) 6-2
Firenze Moda Acquasparta (TR) – La Sportiva Castel di Lama (AP) 6-2
Sant’Angelo Montegrillo (PG) – Bocciofila Gialletti (PG) 4-4

LA CLASSIFICA girone 2
Civitanovese (MC) 34
Sant’Angelo Montegrillo (PG) 33
Firenze Moda Acquasparta (TR) 26
Bocciofila Gialletti (PG) 23
Briganti Mangimi Cortona (AR) 13
La Sportiva Castel di Lama (AP) 13
Bocc. Sant’Erminio Umbrò (PG) 10
Circolo Bocciofilo Orbetello (GR) 9

Alla fine della regular season Orbetello finisce ultima e retrocede. Sant’Erminio e La Sportiva disputeranno invece i play-out per decretare la seconda retrocessione. Gialletti pareggia con la Sant’Angelo e contribuisce a portare la Civitanovese in testa alla classifica che si guadagna quindi i play-off per tentare la promozione nella massima serie in un derby tutto marchigiano contro la Cofer Metal Castelfidardo (AN). Le altre due squadre all'assalto della Serie A sono Santa Chiara Le Delizie (NA) e Galligel Sestu (CA).

ASD Cortona Bocce

Nessun commento

Powered by Blogger.