Header Ads

Conclusa l'annata del Cassero Volley

Si è conclusa sabato la stagione agonistica 2020/2021, un anno sportivo non facile per la società, gli allenatori e le atlete. Solo complimenti per tutti, perché nonostante la pandemia, siamo riusciti a svolgere la nostra attività in serenità e sicurezza, partecipando con onore, impegno e serietà ai vari campionati giovanili. E che dire della nostra “inedita”prima divisione che con un percorso praticamente netto nel girone di qualificazione, anche quest’anno, è riuscita a raggiungere un traguardo importante che ci ha portato a giocare le finali di Coppa Italia di “categoria”. Dopo la bella vittoria nella finale di andata, purtroppo nella gara di sabato non siamo riusciti a ripeterci, un po’ per demerito nostro, troppa ansia/ nervoso per ciò che accadeva di là dalla rete, ma soprattutto perché l’avversario, “ferito in modo per loro inaspettato” dalla sconfitta nella gara di mercoledì scorso,non ha trovato di meglio che giocare la gara di ritorno con il roster quasi completo della serie B2. Certo nulla di illegale, le indizioni della Federazione lo consentivano (e su questo invitiamo a riflettere chi di dovere), ma direi che sportivamente la sconfitta non è stata solo quella nostra sul campo, ma dello sport in generale e del principio cardine su cui si fonda: la sana competizione. La Società intende dunque ancora complimentarsi con tutte le atlete e gli allenatori per i traguardi raggiunti da “squadra” perché: Il segreto della vittoria, in campo, ma anche nella vita, sta nel saper rispettare il proprio compagno di squadra, ma anche l’avversario che ti trovi di fronte. Nessuno vince da solo, né in campo né nella vita!” (Cit. Papa Francesco)

Cassero VOlley

Nessun commento

Powered by Blogger.