Header Ads

Mitropa Cup 2021


Dopo l’assenza del 2020 a causa della pandemia, la Mitropa rally cup torna al rally del Casentino come terza gara del campionato giunto alla sua 56esima edizione. Campionato Europeo per equipaggi privati, ha già iscritti 55 equipaggi che si contenderanno la vittoria finale. Le gare saranno svolte oltre che in Italia, Ungheria, Germania, Slovenia. Come ogni anno ci saranno tre classifiche: vetture moderne, vetture storiche e campionato club. Numerosi i piloti provenienti dall’Ungheria e dalla Germania, dove le caratteristiche delle gare è ben diversa da quelle italiane. Importante biglietto da visita è la vallata Casentinese che invoglia tanti stranieri alla lunga trasferta grazie all’ospitalità che ricevono, nonché le specialità della tavola. Al momento di scrivere queste note si è disputata la prima gara il Slovenia (Velenje) dove le condizioni metereologiche in continua mutazione hanno messo in difficoltà gli equipaggi alla ricerca dei setup corretti per correre nell’asfalto molto scivoloso della Slovenia. L’Ungherese Ferenc Kiss ha vinto la classifica nella sezione moderne (Polo R5) seguito dal tedesco Dunner (Skoda) e da Sulzinger alla guida di una Ford Fiesta rally4. Sarà in gara il beniamino dei tifosi, Manuel Kossler che vanta una curva intitolata a suo nome in questo rally, ovvero il tornante sulla prova di Corezzo (video visibile online https://youtu.be/liUs2NeEfs ). Tra le vetture storiche nella gara di Velenje ha primeggiato l’Italiano Muradore, che purtroppo è rimasto vittima di una foratura nell’ultima prova speciale, venendo così sopravanzato dal veloce Ungherese Wirtmann con una ford escort RS. terzo Max Lampelmaier. Presente ancora sulle nostre strade l’ungherese Mésziati con Lada, innamorato del nostro rally (quarto in Slovenia). Ci sarà anche la coppia Zacher / Grabner che hanno scelto di convolare a nozze il giorno 30 giugno nella chiesa di Talla. Ancora un attestato di quanto la Mitropa Cup ed i suoi piloti amano il rally del Casentino e le sue vallate. Campionato Mitropa Club valido per tutte le vetture che non rientrano nei due precedenti regolamenti FIA. Tra le presenze di rilievo, assolutamente da ammirare, la nuova Toyota Yaris GR portata in gara da Hermann Gassner – 5 volte vincitore del campionato – in coppia con Karin Thannhauser. La vettura ha esordito al Velenje rally. Dopo una gara comanda la classifica Ariel Gyarmati su Mitsubishi evo IX seguito dal connazionale Ungherese Tajmel (BMW) e da Martin Kainz (co-driver Bergmann) ormai presente fisso da alcuni anni in Casentino. La settimana prima del nostro rally sarà corso il Mecsek rally in Ungheria – seconda gara della Mitropa rally Cup.

Scuderia Etruria

Nessun commento

Powered by Blogger.