Header Ads

Il Tennis Giotto vola alle finali dei Campionati Italiani Under14


L’Under14 del Tennis Giotto vola alle finali dei Campionati Italiani. La squadra aretina, già vincitrice del titolo toscano, ha trionfato anche nella fase di macroarea da cui sono emerse le migliori otto formazioni dell’intera penisola che hanno meritato l’accesso alle final-eight e che fino all’ultimo potranno dunque contendersi il tricolore. Raffaele Ciurnelli, Lorenzo De Vizia e Flavio Valois sono i tre ragazzi del Tennis Giotto che scenderanno in campo nell’appuntamento conclusivo che, in programma allo Sporting Club Carpi (Mo), prenderà il via da venerdì 24 settembre con i quarti di finale e terminerà domenica 26 settembre con la finalissima che assegnerà il titolo italiano. La fase di macroarea è stata giocata sui campi dello Junior Tennis Osimo (An) e ha visto il circolo aretino debuttare con un successo per 2-0 sul Tc Riccione propiziato dalle vittorie nei singoli di Ciurnelli per 6-4 e 6-1, e di De Vizia per 6-2 e 7-5. Questo successo è valso l’accesso all’incontro decisivo dove è arrivato un nuovo 2-0 sul Janus Tc Fabriano in virtù delle affermazioni di De Vizia con un doppio 6-1 e di Ciurnelli per 6-0 e 7-5 che hanno così potuto festeggiare l’accesso alle final-eight. La doppia vittoria e la conseguente qualificazione rappresentano un motivo di forte soddisfazione per il Tennis Giotto perché, da anni, riesce ad annoverare con continuità le proprie formazioni giovanili tra le migliori d’Italia presenti alle finali nazionali, con risultati di prestigio tra cui spicca anche il tricolore conquistato nel 2020 con la squadra Under12. «L’accesso alle final-eight rappresentava uno degli obiettivi stagionali - commenta il maestro Alessandro Caneschi, - e siamo riusciti a raggiungere questo traguardo con una formazione giovane che si è imposta prima nella fase regionale e poi nella macroarea. Con tanto entusiasmo e tanto orgoglio, siamo ora pronti a partire per le finali dei Campionati Italiani Under14».

Uffici Stampa EGV

Nessun commento

Powered by Blogger.