Header Ads

Serie C: Pontedera- Aquila Montevarchi. Ospiti in casa degli “ospiti”


La promozione in Serie C ha portato con se la necessità di rifare il look al nostro amato Stadio Brilli Peri e trasferirsi momentaneamente in un altro stadio. La “scelta”, se così la vogliamo chiamare, è ricaduta sull’impianto di Pontedera che sta ospitando gli incontri della nostra squadra. Sabato però torneremo al Mannucci da ospiti e sarà quantomeno particolare spostarsi in quel settore che giusto domenica scorsa, è stato popolato dai tifosi del Pescara. Detto di questo strano incrocio la partita con il Pontedera rappresenterà uno scoglio difficilissimo da superare e questo non tanto per i molti giocatori di esperienza in rosa, ma soprattutto per la storia degli ultimi anni della società pisana in Serie C. Analizzando a fondo infatti notiamo che il Pontedera naviga nei Pro da 10 anni dove, negli ultimi anni è riuscita a qualificarsi anche alla fase playoff. Se quindi il Mister italo-svizzero Ivan Maraia, anche lui alla quinta stagione in granata, può fare della continuità il proprio “giocatore” più forte, il Monte di Malotti dovrà attingere alla freschezza e voglia di mettersi in luce dei suoi giovani per provare ad avere la meglio in casa dell’”ospite”. Assente ancora per un turno Martinelli e fermo anche Martorelli per infortunio, le scelte dovrebbero ricadere sugli stessi 11 visti contro il Pescara anche se, data la presenza del turno infrasettimanale contro il Siena, potrebbero trovare spazio giocatori fin qui meno impiegati.
Arbitro: Sig. Adolfo Baratta, Sez. Rossano
Assistenti: Sig. Ivano Agostino, Sez. Cinisello Balsamo e Sig. Stefano Galimberti, Sez. Seregno
Quarto uomo: Sig. Simone Moretti, Sez. Firenze

Aquila Montevarchi 1902

Nessun commento

Powered by Blogger.