Header Ads

La Bruschi San Giovanni Valdarno non sbaglia l’esordio: è vittoria nel derby contro Nico Basket


Debutto vincente per la formazione di coach Alberto Matassini. Nella prima gara di campionato San Giovanni Valdarno fa suo il derby e batte Nico Basket con il punteggio finale di 70-55 al termine di una gara che ha visto le padrone di casa dettare l’andamento dell’incontro per gran parte dei quaranta minuti. Una prova solida, che rafforza quanto di buono visto in preseason. Top scorer di serata Elena Ramò, autrice di 16 punti personali.
SGV: Vespignani, Pulk, Ramò, Bove, Tibè
NICO: Nerini, Giangrasso, Bacchini, Saric, Mattera
Cronaca – Portano la firma di Ramò i primi due punti della stagione della Bruschi. Bacchini risponde con la stessa moneta, poi è Giangrasso a salire in cattedra per il 4-8 esterno. Si sblocca anche Mattera, con la Bruschi che si affida prima a Ramò e poi Pulk per riportare il punteggio in parità, sul 10-10. Pulk e Ramò si ripetono poco dopo per il vantaggio interno (15-13), ma è l’equilibrio a farla da padrone con Giangrasso che risponde a Vespignani per il 19-19. L’ultimo acuto lo trova Milani, che dall’arco insacca il 22-19 alla prima sirena. Nel secondo periodo Ramò e Bove firmano il più cinque (28-23), con la difesa che inizia a salire di tono. La Bruschi preme e in un amen confeziona il più dieci, con Pulk a segno per il 33-23. La formazione di Matassini da spettacolo e con la bomba di Bove e il canestro di Pulk, è più quindici sul tabellone. Bacchini ferma il parziale delle locali, ma Milani replica immediatamente per il 40-25. Nel finale le ospiti provano a ritornare a galla e con Giangrasso e Bacchini ricuciono il margine sul 44-34 che manda le due squadre all’intervallo. Dopo la pausa lunga, Tibè trova subito la via del canestro ma Bacchini e Giglio Tos rispondono ugualmente riducendo il margine a sette lunghezze. Pulk riallona la Bruschi ma una tripla di Nerini vale un inaspettato 50-44 che porta immediatamente Matassini a chiamare minuto di sospensione. Al rientro sono ancora le ospiti a trovare buone giocate offensive, con Nerini e Tintori a riportare a un singolo possesso il divario. Il finale di quarto è però tutto delle padrone di casa che grazie a Milani e tre liberi di Ramò trovano ossigeno chiudendo avanti 58-49. Ultimi dieci minuti che si aprono con i canestri di Ramò e Vespignani, seguiti dai punti di Tibè che riportano la Bruschi a più quindici. Giangrasso torna a metter punti sul tabellino ospite, ma la Bruschi è in controllo e con Vespignani mantiene la doppia cifra di distacco, sul 66-55 a due minuti dal termine. A mandare i titoli di coda ci pensa poi Tibè, con la Bruschi che puo’ così dare il via alla festa nel minuto finale. La formazione di Matassini s’impone 70-55. Le parole di coach Alberto Matassini: “Le prime giornate sono partite particolari, a maggior ragione quando hai un derby per iniziare la stagione con una squadra profondamente rinnovata. Non ci aspettavamo una partita semplice e così si è rivelata. Sicuramente nella metà campo difensiva abbiamo concesso troppo e quindi c’è stata magari più partita di quella che poteva esserci, però alla fine contava vincere e prendersi i primi due punti della stagione. Ora sappiamo che dobbiamo lavorare su determinati aspetti: da Martedì torneremo in palestra per preparare la partita di Capri e per esser sempre migliori rispetto la gara precedente”.
Bruschi San Giovanni Valdarno – Nico Basket Femminile 70 – 55 (22-19, 44-34, 58-49, 70-55)
BRUSCHI SAN GIOVANNI VALDARNO: Parolai NE, Vespignani* 6 (1/2, 0/2), Olajide, Lazzaro, Gatti 2 (1/2 da 2), Bizzarri, Ramò* 16 (3/6, 2/5), Pulk* 14 (2/3, 2/6), Milani 8 (1/6, 2/3), Bove* 10 (0/5, 1/1), Tibè* 14 (7/10 da 2) Allenatore: Matassini A.
Tiri da 2: 15/37 – Tiri da 3: 7/18 – Tiri Liberi: 19/22 – Rimbalzi: 37 8+29 (Bove 9) – Assist: 12 (Vespignani 5) – Palle Recuperate: 6 (Vespignani 1) – Palle Perse: 18 (Vespignani 4)
NICO BASKET FEMMINILE: Nerini* 7 (2/4, 1/2), Bacchini* 12 (4/10, 1/3), Tintori 4 (1/1 da 3), Cibeca, Modini, Giangrasso* 19 (7/11, 1/6), Farnesi 2 (1/2 da 2), Mattera* 8 (4/9 da 2), Giglio Tos 3 (1/4, 0/4), Saric* Allenatore: Nieddu F.
Tiri da 2: 19/45 – Tiri da 3: 4/17 – Tiri Liberi: 5/9 – Rimbalzi: 39 11+28 (Bacchini 10) – Assist: 4 (Giglio Tos 2) – Palle Recuperate: 7 (Giangrasso 3) – Palle Perse: 18 (Nerini 3)
Arbitri: Correale D., Manganiello A.

Uff.Stampa Polisportiva Galli

Nessun commento

Powered by Blogger.