Header Ads

Serie C: Carrarese – Aquila Montevarchi. Come ai vecchi tempi


Durante queste prime partite di campionato abbiamo affrontato sicuramente partite impegnative e spesso a loro modo storiche, prima volta in 120 anni contro il Pescara, per esempio, ma probabilmente nessuna di queste ha il fascino del match di domani contro la Carrarese allo stadio dei Marmi (inizio ore 17:30). Per dare l’idea i ragazzi della Sud, dopo quasi due anni tornano a seguire la squadra in pullman nonostante nelle precedenti trasferte i tifosi si fossero mossi in macchina. C’è quindi voglia di tornare alla normalità e di condividere insieme le emozioni. Dall’ultimo incontro con la Carrarese, datato 09/04/2000 (1-1 a Carrara con i gol di Porfido e il pareggio di Polifori), sia l’Aquila che la squadra del marmo, hanno affrontato momenti di bassi e alti ma entrambe arrivano a domenica con la necessità di fare punti. La squadra di Mister Totò Di Natale (sesto miglior marcatore di sempre nella storia della Serie A), non era partita secondo le attese ma ha saputo reagire conquistando 2 vittorie e un pareggio nelle ultime gare. Per la sfida Di Natale dovrà fare meno, nella linea mediana, dello squalifica Tunjov e degli infortunati: Foresta e Khailoti. Montevarchi si presenterà allo stadio dei Marmi con l’unica defezione di Martorelli ma con la voglia di rivalsa dopo le tre sconfitte consecutive di cui le ultime due per 3 a 0. Nonostante il momento, Malotti non dovrebbe cambiare l’amato 3-4-1-2 mentre probabilmente si rivedrà dal primo minuto Gambale, tenuto a riposo nel turno infrasettimanale, così come Carpani entrato durante la ripresa nella sfida contro il Siena. Infine spazio alla statistica: quella di domani sarà il cinquantacinquesimo confronto con i marmiferi, vincitori in 14 occasioni. I pareggi sono stati 22 mentre le vittorie Rossoblé sono state 18. La sfida più importante tra le due formazioni è stata sicuramente la finale dello spareggio a cinque (Imperia, Carrarese, Monte, Cerretese e Sangiovannese), stagione1978/79, con l’Aquila vittoriosa per 3 a 2(gol di Bressani e doppietta di Nicvolai) e promossa in serie C.

Aquila Montevarchi 1902

Nessun commento

Powered by Blogger.