Header Ads

Sono subito emozioni. A Fano un pari sulla sirena!!


La Futsal Sangiovannese bagna il suo esordio in Campionato con un pareggio arrivato a soli 3" dalla sirena grazie ad un tacco di Ortonani (si proprio lui il portiere!!) quanto tutto sembrava ormai perso. Gli azzurri, già privi di Sosa, Festa e Pisconti (in panchina solo per onor di firma), vanno subito sotto ma pareggiano grazie al gol del di Molina. Poi sul finale di primo tempo l'espulsione per doppia ammonizione di Liburdi consente ai marchigiani di sfruttare la superiorità numerica ed andare al riposo sul 2-1. La ripresa si apre subito con l'allungo del Fano (3-1) che sembra indirizzare la gara. Mister Bearzi attinge senza mezze misure ai suoi giovani: in campo contemporaneamente 2001, 2002 e 2003 che non si fanno intimidire e anzi riescono a creare i presupposti per la rimonta azzurra. Intorno al 12' arriva così la meritata rete del 2-3 grazie ad una autorete su conclusione di Pellegrino innescato da un'ottima giocata di Senesi. I marchigiani si affidano alle ripartenze e avrebbero anche l'occasione giusta per chiudere il match ma falliscono un clamoroso 3 vs 1 e così la Sangio continua il suo forcing che però sbatte ripetutamente sul muro eretto dai difensori fanesi. A meno di 10" dalla sirena Righeschi calcia a botta sicura ma il suo tiro viene deviato in angolo da una scivolata salva risultato di Ettaj. Sul susseguente angolo sale in area anche il portiere Ortolani che come, detto in precedenza, riesce a deviare di tacco il tiro dalla distanza di Molina per la rete del definitivo 3-3: è festa grande al triplice fischio per un pari che vale molto più di un punto. Complimenti a tutti i ragazzi per l'atteggiamento, la convinzione, la grinta ed il cuore che hanno messo in campo!! Ora occorre recuperare le forze e fare la conta dei presenti per la partita di sabato prossimo: al Tensostatico arriva la corazzata Ascoli, condidata indiscussa alla vittoria finale con i suoi brasiliani (Silon, Pizetta, Beluco, Caio e Redivo) alcuni dei quali provenienti direttamente dalla Serie A, in quella che si preannuncia come la classica gara dall'esito già scritto. L'importante è provarci e mettere in campo tutto quello che si ha, proprio come in questa pazza gara. Sempre e comunque forza azzurri!!!

Futsal Sangiovannese

Nessun commento

Powered by Blogger.