Header Ads

Tolto lo zero dalla classifica


Castelnuovese Beni, Forni, Sosa Ramirez, Cacciapuoti, Ghezzi, Sacchetti L. (13° st Garramone), Mulinacci (44° st Hoxha), Mesina (39° st Boci), Sensini (24° st Artini), Autiero, Martucci A disposizione: Peebes, Benucci, Cortesi, Tappetti, Liuzzi Allenatore: Gianmarco Malisan
Pienza Minocci, Franci (45° st Atzori), Fabiano (31° st Lombardi), Razzoli, Fanone, Borneo, Severini (14° st Kurtaj), De Palma (1° st Nannini), Bedini (25° st Palla), Di Fiore, Layani A disposizione: Bulut, Powers Stone Allenatore: Marco Benanchi
Arbitro: Lorenzo Bonamici della sezione di Grosseto Assistenti: Tommaso Bettazzi della sezione di Prato e Prashan Seneviratna della sezione di Pontedera
Marcatori: 25° pt Forni (C), 20° st Borneo (P)
Ammoniti: 34° pt Autiero (C), 34° pt Borneo (P), 37° pt Mulinacci (C), 15° st Fanone (P), 21° st Fabiano (P), 47° st Razzoli (P)
Espulsi: –
Angoli: 5-2 per il Pienza
Recupero: 0′ (primo tempo), 5′ (secondo tempo)
Ottima reazione della Castelnuovese dopo la batosta di domenica scorsa a Lucignano. Contro il Pienza gli uomini di Malisan giocano una partita di grande intensità e attenzione e alla fine escono dal campo persino con un po’ di rammarico per il risultato. L’inizio di gara vede un leggero predominio territoriale degli ospiti. All’11° la prima occasione per la squadra senese, conclusione di un attaccante bianco-rosso deviata in angolo da Beni. Al 22° punizione di Franci da destra, palla insidiosa in area che poi esce sul fondo. Al 23° ci prova Severini dal limite dell’area, la palla esce di poco sopra la traversa. Al 25° azione capolavoro di Mulinacci che va via a più di un avversario, dalla linea di fondo palla in mezzo, conclusione amaranto deviata da Minocci ma Forni è in agguato e insacca la rete del momentaneo 1-0. Si va al riposo senza altre particolari emozioni. Inizia il secondo tempo. Ci si aspetta una reazione del Pienza che arriva già al primo minuto. Beni si salva in due tempi su una conclusione rasoterra. Ma la Castelnuovese non sta a guardare. Al 2° bell’azione dei padroni di casa che mettono Sensini in condizione di battere a rete: tiro violento a mezza altezza che esce di pochissimo alla destra di Minocci. Al 3° azione personale di Bedini con tiro finale ribattuto da Beni. Al 18° palla in area per Layani che prova il tiro che esce alto. Al 20° la rete del pareggio del Pienza. Angolo dalla destra, svarione difensivo, la palla carambola addosso a Borneo e termina in fondo alla rete. Finale emozionante con entrambe le compagini che cercano la vittoria. Le azioni migliori sono tutte di marca amaranto. Tra il 30° e il 35° alcune incursioni di Mulinacci e Artini mettono paura alla retroguardia ospite che riesce comunque sempre a salvarsi. Al 39° punizione dal limite di Autiero che esce alta sopra la traversa. In pieno recupero un insidiosissimo tiro-cross di Martucci che si abbassa ed esce di poco sopra la traversa. E’ questa l’ultima emozione della gara.
Domenica prossima trasferta a Montagnano.

USD Castelnuovese 1926

Nessun commento

Powered by Blogger.