Header Ads

Foiano, l'ostacolo Terranuova Traiana per mantenere la rotta


Dopo la bella vittoria di sette giorni fa contro la Sinalunghese, ancora un impegno interno per il Foiano di mister Andrea Benedetti, che allo Stadio dei Pini riceve la visita dell'ostica Terranuova Traiana, una delle pretendenti alla vittoria finale del campionato e che occupa la seconda posizione in graduatoria; la squadra amaranto arriva a questo match come detto con il morale alto dopo la vittoria nel Clasico della Valdichiana e vorrà cavalcare l'onda lunga per mettere ulteriore fieno in cascina. Il mister foianese dovrà però rinunciare a Pavani che sconterà la seconda giornata di squalifica dopo i tre turni rimediati con l'espulsione di Gaiole in Chianti ed a Travaglini indisponibile, ma si affida alla vena di Rufini ed alla voglia dei ragazzini terribili che hanno steso i cugini rossoblù; la formazione valdarnese dal canto suo cercherà di fare bottino pieno per continuare la rincorsa ed approfittare dello scontro diretto tra Fortis Juventus e Figline 1965 rosicchiando punti. Sarà quindi uno snodo cruciale per entrambe le compagini, sulla via del raggiungimento dei rispettivi obiettivi e con sia Benedetti che Calori che si aspettano risposte importanti da questa gara; arbitrerà il Sig. Federico Leoni di Pisa, assistito dalla Sig.na Diletta Cucciniello e dal Sig. Fabio Marconi entrambi di Arezzo. Nei precedenti incontri tra le due squadre una vittoria per 2-0 allo Stadio dei Pini degli amaranto cruciale per la vittoria del campionato nel 2017/18, due pareggi e la vittoria nell'ultimo incrocio dei biancorossi al "Mario Matteini" per 1-0 con gol al tramonto del primo tempo di Massai; l'ex di turno sarà Marco Tenti, a Terranuova nella stagione 2019/20 e adesso colonna della mediana amaranto.

ZACCHEI MIRKO

Nessun commento

Powered by Blogger.