Header Ads

Presentazione 7a giornata Nuova Foiano vs. Terranuova Traiana domani domenica 14 novembre


Campionato regionale di Eccellenza Toscana quasi ad un terzo del proprio cammino. Per la settima giornata del girone C il Terranuova Traiana viaggia nuovamente in terra di Valdichiana. Dopo quella di Sinalunga, ecco la trasferta di Foiano, in programma domenica (inizio ore 14.30) allo stadio comunale dei Pini. Valdarnesi secondi della classe da 3 giornate di fila, distanziati di 5 punti dal battistrada, reduci da 5 risultati utili consecutivi: 3 vittorie con Firenze Ovest (2-1) e Antella (2-1) in casa, alternate dalla vittoria di Borgo San Lorenzo (1-0), poi il pari di Sinalunga (1-1) e quello di domenica scorsa al Matteini contro il Grassina (0-0), a cui va aggiunta la fin qui unica sconfitta in quel di Figline (1-0) alla prima di campionato. Quarto attacco del girone con 6 gol fatti: 2 dei quali messi a segno da Massai, uno ciascuno da Cioce, Betti, Sacconi e Vestri. Nel dettaglio 4 le reti realizzate in casa e 2 quelle in trasferta, 2 nel primo tempo e 4 nel secondo. Biancorossi seconda miglior difesa del raggruppamento con 4 reti subite in 6 gare: 2 in casa e 2 fuori, 2 nel primo tempo e 2 nella ripresa. Con una media inglese che segna -1. Dall’altra parte i foianesi reduci dalla prima vittoria stagionale di fronte al pubblico amico, maturata domenica scorsa nel derby contro la Sinalunghese (3-2) che ha fatto salire gli amaranto a quota 7 punti in classifica, con un rollino di marcia che dice: una vittoria, un pareggio (1-1, Figline, 2a giornata) e una sconfitta (0-1, Fortis, 4a) in casa, una vittoria (2-1, Grassina, 3a) e due sconfitte (0-1, Antella, 1a e 0-2, Chiantigiana, 5a) in trasferta. 6 le reti realizzate, 4 delle quali in casa e 2 in trasferta, 2 nel primo tempo e 4 nella ripresa, 8 le reti al passivo, equamente divise tra interne ed esterne, 4 subite nel primo tempo e altrettante nella ripresa, che ne fanno la peggior difesa del raggruppamento, al pari della Chiantigiana. Foiano in gol due volte con Rufini, e una ciascuno con Pavani, Travaglini, Bruschi e Pareggi. Tra le fila amaranto mister Andrea Benedetti sarà costretto a fare a meno di Gabriele Pavani assente per squalifica, al secondo dei 3 turni di stop comminati dal Giudice Sportivo in seguito all’espulsione ricevuta nella gara persa 2-0 a Gaiole in Chianti. Tutti disponibili i biancorossi di Simone Calori. Ex di turno Marco Travaglini, 9 presenze in biancorosso tra settembre e dicembre 2019 e Marco Tenti, 22 presenze ed un gol (al Matteini contro il Porta Romana) in riva al Ciuffenna sempre nella stagione 2019-2020, nel primo storico campionato di Eccellenza del Terranuova Traiana. Allo stadio Dei Pini dirigerà il match Federico Leoni di Pisa, che si avvarrà della collaborazione degli assistenti di linea Diletta Cucciniello e Fabio Marconi di Arezzo. Due i precedenti per Leoni contro i terranuovesi. Il più recente da incubo in casa Terranuova Traiana. Domenica 13 giugno scorso, semifinale playoff in gara unica persa al Matteini 3-1 d.t.s. contro la Fortis Juventus, di fronte a quasi 300 testimoni, terminata con le espulsioni tra i biancorossi di Neri all’83’ per doppia ammonizione, del dg Simone Finocchi per proteste al 97’, di Bega sempre per proteste pochi secondi prima dell’inizio del secondo tempo supplementare e di Taflaj per comportamento non regolamentare al 109’. In precedenza altro incrocio, sempre al Matteini, il 7 gennaio 2018, e altra sconfitta terranuovese stavolta contro il Firenze Ovest che si impose 2-1. Per Leoni sarà la sesta presenza stagionale, reduce dell’anticipo di sabato scorso al Paolo di Brozzi tra Firenze Ovest e Figline, finito 1-2. Al termine della stagione 2016-2017 la gloriosa sezione Aia Renato Gianni di Pisa gli consegnò il prestigioso premio sezionale “Tito Rugani” come arbitro “che ha espresso particolari doti tecniche, distinguendosi tra i giovani per impegno ed attaccamento alla classe arbitrale”. Nel 2017 nell’ambito del Trofeo Pulcino d’Argento, la società Pulcini Cascina gli consegnò il premio speciale arbitro emergente. Nella stagione successiva fu inserito dalla Commissione Regionale Arbitrale Toscana del presidente Vittorio Bini nel progetto UEFA “Talent & Mentor”. Ultimo precedente nella stagione 2019-2020: il Foiano non ha preso parte al campionato sprint della scorsa primavera. Il 23 febbraio 2020 vinse il Terranuova Traiana grazie al sesto gol stagionale di Andrea Massai, autore di testa al 46′ del primo tempo, sul primo ed unico corner della contesa, calciato da sinistra da Mugelli, del gol partita. All’andata, il 3 novembre 2019, giocata all’Angeletti di Sinalunga stante l’indisponibilità dell’impianto di Foiano, finì 2-2. Vantaggio valdarnese al 17’ del primo tempo con Sacconi, risultato ribaltato dai chianini in avvio di ripresa con una doppietta di Monaci (il primo al 5’ su rigore, il secondo al 19’), pareggio definitivo terranuovese al 22′ con Massai. Nel campionato di Promozione 2017-2018, vinto dal Foiano dopo spareggio sul Pratovecchio, il Terranuova Traiana fece 1-1 in casa, Monaci e Benedetto, perdendo il ritorno allo stadio dei Pini 2-0, Scortecci e Monaci. Il primo incrocio invece risale alla terza giornata del girone F del Campionato di Seconda categoria 1968-1969 e terminò con una vittoria per parte: 2-1 Foiano e 3-1 Terranuovese, con i foianesi che chiusero in terzultima posizione, retrocedendo in Terza categoria (poi ripescati) e i valdarnesi che si piazzarono sesta posizione. Per chi non potrà essere a Foiano della Chiana, aggiornamenti flash in diretta nel corso del programma “Pomeriggio Smash” in onda dalle 14.20 su Radio Emme alle frequenze FM 96.8-100.1-100.4, in streaming sul sito web radioemme.it oppure sulla APP Radio Emme. A seguire, dalle 16.30 circa, le interviste a caldo dei protagonisti, i risultati e le classifiche.

Francesco Pianigiani
addetto stampa ASD Terranuova Traiana

Nessun commento

Powered by Blogger.