Header Ads

Presentazione secondo turno Coppa Italia Dilettanti Terranuova Traiana vs. Fortis Juventus


Secondo turno della fase regionale della 55a edizione della Coppa Italia Dilettati, riservata a società iscritte al campionato di Eccellenza. Domani pomeriggio con inizio alle ore 15 (ingresso 10 Euro), arbitro Cristiano Biagini di Lucca, assistenti di linea Giovanni Gallà di Pistoia e Michele Napolano di Empoli, il Terranuova Traiana riceverà la visita allo stadio comunale Mario Matteini della Fortis Juventus. Chi vince accederà ai quarti di finale in programma mercoledì 22 dicembre contro la vincente di Sinalunghese – Chiantigiana. Poi semifinali mercoledì 5 gennaio, finale mercoledì 26 gennaio allo stadio Gino Bozzi delle Due Strade di Firenze, con in palio il pass per la fase interregionale che prenderà il via a fine febbraio. Il Terranuova Traiana ha eliminato nel primo turno la Baldaccio Bruni con una doppia vittoria: 5-0 in casa (Artini, Vestri, Cioce, Romanò, Cioncolini) e 4-2 ad Anghiari (2 Sacconi, Betti, Vestri). La Fortis ha estromesso invece il Pontassieve battuto 1-0 (Serotti) al Romanelli, pareggiando poi alla Rufina 1-1 (Guidotti) il match di ritorno. In campionato 2 vittorie su 2 in casa, una vittoria, un pareggio ed una sconfitta in trasferta per il Terranuova Traiana attestata in seconda posizione a 3 lunghezze dal battistrada. Una vittoria, un pareggio ed una sconfitta in casa, una vittoria ed una sconfitta in trasferta per la Fortis, attardata di 3 punti dai terranuovesi. Le due compagini si ritrovano a distanza di 17 giorni. Il 17 novembre scorso infatti si sono affrontate al Romanelli di Borgo San Lorenzo per la terza di campionato. Fu un match equilibrato ma vinto con pieno merito da Sacconi e compagni che sfruttarono con pieno merito la superiorità numerica per quasi un’ora di gioco, in seguito all’espulsione comminata a Barbero per doppio giallo, risolvendo la contesa al 77’ grazie ad uno stacco tempestivo di Andrea Massai su assist vincente da destra di Borghesi. Da incubo invece l’ultimo precedente per il Terranuova Traiana al Matteini contro la Fortis. Il 13 giugno i biancorossi persero 3-1 d.t.s. la semifinale playoff in gara unica consegnando ai biancoverdi, che avevano un solo risultato su 3 a disposizione (avendo chiuso da peggio classificata la stagione regolare), il lasciapassare per la finale contro il Poggibonsi, poi promosso in Serie D. Terranuovesi che dopo lo svantaggio iniziale (Bruni al 15’), riuscirono a riequilibrare nel finale di prima frazione con Zellini (40’), si arresero dopo essere rimasti in 10 (Neri all’83’ per doppia ammonizione) nei supplementari (95’ Bruni, 112’ Guidotti), chiudendo il match in 8, in seguito alle espulsioni di Bega (per proteste poco prima dell’inizio del secondo extra-time) e di Taflaj al 109’. Sarà un match da vivere fino in fondo. Per chi non potrà essere presente al Matteini aggiornamenti flash in diretta nel corso del programma “Il Pomeriggio del Villaggio” in onda su Radio Emme alle frequenze FM 96.8-100.1-100.4, in streaming sul sito web radioemme.it oppure sulla APP Radio Emme. Poi domenica sarà di nuovo campionato. Il Terranuova Traiana in casa contro il Grassina. La Fortis sul campo del Porta Romana.

Francesco Pianigiani
addetto stampa ASD Terranuova Traiana

Nessun commento

Powered by Blogger.