Focus 6° giornata Calcio a 11 Uisp Arezzo


Categoria 1 Girone A
Veleggia sempre più in vetta alla classifica il New Old Boca che con forza e autorevolezza cementifica il suo primato con una prestazione maiuscola. Nel big match casalingo con Le Logge Club i gialloblu travolgono gli avversari con un sonoro 5-1 impreziosito dalla doppietta di Cecconi e dai gol di Fabbri, Mulè e Mancini. Balza al secondo posto il Ciclone che sale a quota 10 punti andando a vincere 3-1 in casa del CSBS Casentino trascinato dai due gol di Rausse e da Tinè. Finisce con un pareggio ricco di gol (3-3) la sfida tra Corsalone e Asa Calcio coi Casentinesi che vanno in gol con Chini, Tanci e Mengoni e gli anghiaresi che rispondono con la doppietta di Mazzi e la rete di Franchi. Termina col segno x anche il match tra Salutio e Stella Azzurra che fanno 1-1. Rinviate le gare River Partina – Chiusi Verna e Gragnano – Spartak Bibbiena.
Categoria 1 Girone B
Girone molto equilibrato questo dove davanti troviamo ben 7 squadre in 4 punti. Pareggiano le prime della classe. La capolista Arezzo Est viene fermata fra le mura amiche da un indomito Atletico Piazzetta sul punteggio di 2-2. Doppio vantaggio dei padroni di casa firmato da Bruni e Boschi e rimonta dei neroverdi ad opera di Grisillo e Razzolini. Si chiude sullo 0-0 il big match tra Alberoro e Rigutino Doc. Cade il Montalto’86 alla seconda sconfitta consecutiva contro un Indicatore in gran forma. A Pergine Valdarno finisce 3-1 per i rossoblu grazie alla doppietta di Calugaru e alla rete di Tursi. Bel successo del GS Camucia che in casa supera 3-1 il Cavallino trascinato dalla splendida tripletta di Tiezzi che con questo bottino di gol sale anche in testa alla classifica cannonieri. Si chiude sull’1-1 la sfida tra Badiese e Settetorri.
Categoria 1 Girone C
Continua a vincere aumentando il distacco sugli inseguitori la capolista Lokomotive Cavriglia centrando la quinta vittoria su sette gare disputate senza sconfitte. A cadere questa volta è la Leccese che viene piegata col punteggio di 4-2 grazie alla doppietta di Bimbi e ai gol di Turini e Poggiali. Aggancia il secondo posto lo Sparta Reggello pareggiando 0-0 sul difficile campo della Stella Azzurra Valdarno. Balza al quarto posto la Pietrapiana Giglio Verde in virtù del successo di misura per 1-0 sul San Leolino. La rete da due punti la timbra Pusti. Risale la china in graduatoria anche la Penna’85 andando a vincere con un rotondo 3-0 sul campo del Circolo S.Teresa. Grande trascinatore si rivela Bonchi che griffa una bella doppietta. Primo successo in campionato dopo 5 sconfitte consecutive per il Vacchereccia che va a vincere 1-0 in casa del Matassino grazie al gol vittoria di Cilento.
Categoria 2 Girone A
Si mantiene in vetta, ma con una gara in più rispetto agli inseguitori, il Bar La Siesta grazie al successo casalingo per 2-1 ottenuto col River Club e arrivato grazie alle reti di Fognani e Agostini. Al secondo posto a -1 rimane ben vigile l’Atletico Soci che rimane col fiato sul collo ai rivali di Rassina andando a vincere 3-2 sul difficile campo del Lions San Leo. Il solito Vuturo (doppietta) e Maggi regalano il successo ai suoi. Frena il Betis Santo Stefano che trova il terzo pareggio della stagione facendo 2-2 in casa del Falciano. Risale la china il GV Quarata che agguanta il quarto posto andando a vincere 2-1 in casa dell’Atletico Gricignano grazie alle reti di Bulletti e Fagnoni Mantechi. Torna al successo la Chiassa che supera con un rotondo 3-0 la Desmo grazie alle reti di Manenti, Peruzzi ed Esposito. Prima agognata vittoria in questo campionato per la Motina che trova i due punti superando 2-1 il fanalino di coda Banco Latino. Decidono il match le reti di Hachimi e Acquisti.
Categoria 2 Girone B
Si ritrovano a braccetto in cima alla classifica MCL Foiano e Real Montagnano che, con le loro vittorie, salgono a quota 10 punti staccando il Fonterosa. I gialloblu di Foiano della Chiana vanno a vincere 4-2 sul difficile campo del Farneta trascinati dalla doppietta di Camilloni e dai gol di Mirra e Pantani. Risponde presente il Montagnano che, in casa, batte 3-1 lo Ciao Club grazie alle reti di Mancini, Vagli e Ricciarini. Tonfo clamoroso del Fonterosa che in casa di un Rigomagno alla prima vittoria stagionale subisce un netto 5-1. Protagonista assoluto è Gueye Papa che fa il fenomeno e mette a referto una preziosa tripletta. Risale la corrente agganciando il treno playoff l’Albergo in virtù del rotondo successo per 4-2 ottenuto con l’Asciano. I sigilli al match li mettono Stagno, doppietta per lui, coadiuvato dai compagni Canestri e Angioli. Torna al successo anche il Pratantico che supera le Chianacce per 2-0 con reti di Rossi e Donnini.
Categoria 2 Girone C
Quinta vittoria su cinque per la capolista Sereto Neri con ben 22 reti fatte e solo 7 subite da inizio campionato. A cadere questa volta in maniera fragorosa è la malcapitata Zona Franca che viene asfaltata con un 7-2 che non ammette repliche. Partecipano al festival del gol Gjinaj (doppietta), Saracini, Righeschi, Zoghbani, Grigioni e Pugliese. Sale al secondo posto l’MCL Castelfranco grazie al rotondo successo per 3-0 sul fanalino di coda Baco Donnini. Le reti le segnano Pellicciari, Galli e Fusini. Seconda piazza anche per la Ginestra che supera in classifica la Pol. Il Ponte travolgendola 5-1 nello scontro diretto. Grande giornata per Matteuzzi che mette a referto una bella doppietta. Le altre reti le timbrano Gariate, Nannucci e Rida. Risale la corrente in graduatoria la Real Pieve in virtù del bel successo per 3-0 ottenuto sul campo del Malva arrivato grazie alla doppietta di Dolci e al gol di Cardinali. Successo rotondo anche per l’MCL Bucine che supera 4-1 il San Cipriano con reti di Borsi, Vietti, Innocenti e Sbardellati.
Categoria 3
Secondo pareggio stagionale per la capolista Castelnuovo Scalo che nel catino di Buonconte da Montefeltro non va oltre il pari per 1-1 (Santini, Perugini) contro il Q.P.S.Andrea. Sale quindi a -2 dalla vetta il Ceciliano grazie al successo per 3-1 ottenuto col Superstar. Le reti decisive le segnano Dragoni, Menguzzo e Di Tomaso. Frenano gli Amatori Foiano bloccati sullo 0-0 dalla Centoia. Prima sconfitta stagionale per l’ADC San Polo che a Renzino viene sconfitto 2-0 dai gol di Gangi e Cuciniello. Risale la corrente la Gagliarda grazie al successo per 2-1 sul Saione firmato dalle reti di Aliberti e Bernardini. Terminano con due pareggi le sfide tra CFA Monte San Savino – Gold Boys e Agazzi – Antico Colle.
Ecco la Top 11 della 7° Giornata di campionato:
Modulo 3-4-3
Portiere
Gionata Cerboni (MCL Foiano)
Difensori
Luca Bulletti (GV Quarata)
Marco Ermini (Ceciliano)
Emiliano Zarrella (R.C. Montagnano)
Centrocampisti
Francesco Rausse (Il Ciclone)
Mirko Mazzi (Asa Calcio Anghiari)
Mircea Calugaru (Pol. Indicatore)
Gianmarco Bimbi (Lokomotive Cavriglia)
Attaccanti
Omar Gueye Papa (Rigomagno)
Giuseppe Stagno (Pol. Albergo Oliveto)
Alessandro Bonchi (Penna 1985)

Struttura Calcio Uisp Arezzo

Posta un commento

0 Commenti