Il primo derby del Palasport Estra si tinge di amaranto


Prestazione determinata dell’Amen che batte nettamente i valdarnesi
Amen Scuola Basket Arezzo – Webkorner Fides Montevarchi 81-61
Parziali: 23-14; 40-38; 59-45
Amen: Brandini 12, Ghini 5, Cutini 12, Rossi 23, Cresti 6, Calzini, Ndaw 2, Cavina, Maghelli, Castelli 5, Giommetti 14, Provenzal 2. All. Evangelisti
Webkorner: Cacciatori 5, Facciolà 9, Hasanaj 1, Caponi Al. 6, Malatesta A. ne, Sereni T. 9, Dainelli ne, Indriksons 3, Caponi An. ne, Sereni F. 1, Malatesta G. 8, Bonciani 16. All. Paludi Ass. Giuliana
Bella vittoria dell’Amen Scuola Basket Arezzo che scaccia via la bestia nera Montevarchi.
La partenza della SBA è subito concreta, Giommetti si conquista importanti spazi nel pitturato e Rossi brucia la retina avversaria con continuità Alla prima sirena l’Amen è così avanti 23-14. Nel secondo parziale la Fides prova a reagire con le penetrazioni di Tommaso Sereni e la reattività a rimbalzo d’attacco, fondamentale che vale la rimonta ospite. Una tripla allo scadere di Cacciatori porta gli ospiti a -2 minimo svantaggio della secondo quarto di gioco nell’unico momento di appannamento del quintetto di casa.
Al rientro dagli spogliatoi però l’Amen torna a macinare gioco ed ad alzare il ritmo, la difesa aretina non concede come nella prima parte di gara così il divario tra le due squadre si dilata con due triple di Cresti e di capitan Castelli fino al 59-45 del 30′. Negli ultimi dieci minuti di gioco Arezzo non abbassa la guardia e gestisce con autorità un vantaggio che tocca anche 2 punti prima che nel finale Montevarchi accorciasse fino al -20 finale (81-61). Una bella vittoria per l’Amen che ha saputo reagire alla sconfitta di Valdisieve contro un avversario che spesso ha dato grossi dispiaceri ma che questa volta si è dovuto arrendere al quintetto di coach Evangelisti. Top scorer un incisivo Rossi con 23 punti realizzati, di sostanza i 14 messi a referto da Giommetti.
Adesso la SBA tornerà subito in campo per il turno infrasettimanale di Mercoledi a Lucca, contro un avversario che solo poche giornate fa è stato capace di sbancare il campo della Synergy Valdarno.

Ufficio Stampa Amen Scuola Basket Arezzo

Posta un commento

0 Commenti