Due atleti aretini nella rappresentativa regionale Cadetti di atletica leggera


Due atleti aretini convocati nella rappresentativa regionale di atletica leggera. Lorenza De Silva e Leonardo Zanchi dell’Alga Atletica Arezzo, nati entrambi nel 2007, sono stati inseriti nel gruppo di giovani promesse che domenica 6 marzo rappresenteranno la Toscana al torneo “Ai confini delle Marche” in programma ad Ancona. La manifestazione, riservata alla categoria Cadetti, chiude la stagione di gare indoor e andrà a proporre una sorta di campionato italiano per rappresentative regionali in cui i migliori atleti del biennio 2007-2008 si sfideranno nelle diverse discipline di corsa, salti e lanci. De Silva e Zanchi sono gli unici rappresentanti della provincia di Arezzo rientrati nel gruppo dei ventiquattro toscani convocati per il torneo, potendo così andare a vivere una preziosa occasione di crescita e di confronto con coetanei di tutta la penisola. I due atleti saranno impegnati nella velocità e hanno trovato un premio per l’impegno e la determinazione con cui negli ultimi mesi hanno costantemente migliorato le loro prestazioni, con De Silva che avrà l’occasione di mettersi alla prova nei 60 piani e nella staffetta 4x200 piani, e con Zanchi che scenderà invece in pista nei 200 piani e nella staffetta 4x200 piani. Questa gara permetterà a due nuovi ragazzi dell’Alga Atletica Arezzo di gareggiare in un campionato nazionale dopo che, nelle scorse settimane, questa emozione era già spettata a Giada Cicerone, Riccardo Cincinelli e Nicholas Gavagni che avevano meritato la qualificazione per i Campionati Italiani Allievi Indoor. Questa possibilità era spettata anche a Chiara Salvagnoni nel getto del peso, rientrando tra le migliori dodici atlete italiane che avevano guadagnato l’accesso ai Campionati Italiani Assoluti. Il torneo “Ai confini delle Marche” sarà l’ultimo impegno prima dell’avvio delle manifestazioni all’aperto previsto dalla fine di marzo, con l’Alga Atletica Arezzo che sfrutterà questo periodo per prepararsi al meglio ai futuri campionati regionali e nazionali outdoor.

Uffici Stampa EGV

Posta un commento

0 Commenti