Focus 16° Giornata Calcio a 11 Uisp e relativa Top 11


Categoria 1 Girone A
Col rinvio per maltempo di Chiusi Verna – New Old Boca, aggancia il primo posto il River Partina a quota 21 punti pareggiando 1-1 (Chianucci,Moro) in casa col Salutio. Terzo posto solitario per l’Asa Calcio Anghiari in virtù del successo per 2-0 ottenuto col CSBS Casentino ed arrivato coi gol di Principi e Borgogni. Bel successo del Ciclone che si piazza saldamente in zona play off espugnando col punteggio di 1-0 la tana dello Spartak Bibbiena grazie al gol vittoria timbrato da Patrascu. Prosegue la risalita del Gragnano che va a vincere anch’esso 1-0 in casa della Stella Azzurra. Decide il match la rete di Boncompagni. Torna al successo Le Logge Club che fa suo il derby col Corsalone grazie all’1-0 griffato da capitan Aletto.
Categoria 1 Girone B
L’Indicatore dopo aver inchiodato sull’1-1 il Dante FC settimana scorsa fa lo stesso con la capolista Arezzo Est. Vantaggio rossoblu firmato da Calugaru e pareggio ospite di Mercantini. Si insinua al secondo posto, al netto dei recuperi, il Dante FC che continua la striscia positiva andando a vincere 2-0 sul campo del Settetorri coi gol di Severi e Bonolis. Aggancia il quarto posto in piena zona play off Il GS Camucia superando in casa per 2-1 il Montalto’86. Decidono la sfida le reti di Mancini e del capocannoniere del girone Tiezzi. Vittoria fondamentale in chiave salvezza per la Badiese che espugna la tana del Cavallino col 2-1 griffato da Grazzini e Gorellini. Rinviata per campo impraticabile la sfida tra Atletico Piazzetta e Rigutino Doc.
Categoria 1 Girone C
Col riposo della Penna’85 riaggancia il primo posto il Benzina’78 grazie alla rotonda vittoria per 2-0 sulla Stella Azzurra Valdarno. I sigilli al match li mettono, con le loro reti, Zavaglia e Pirricone. Scivola al terzo posto la Leccese che perde la possibilità di agganciare il treno delle prime perdendo in casa per 1-0 con lo Sparta Reggello. Il gol partita è di Cherici. Finisce con un pareggio ricco di gol (2-2) la sfida tra Vacchereccia e Lokomotive Cavriglia. Reti dei padroni di casa di Kapllanaj e Varvaro. Risposta ospite con Parti e Fesati.
Categoria 2 Girone AV Prosegue senza scossoni la marcia in vetta alla classifica del Bar La Siesta di Rassina che vola a 24 punti a +3 e +4 dagli immediati inseguitori. La vittoria questa volta arriva ai danni del Falciano che viene travolto 4-0 con doppietta di Fratini e reti di Andreini e Fognani. Si piazza al secondo posto solitario il GV Quarata che timbra il quarto successo consecutivo in campionato espugnando col punteggio di 1-0 il campo della diretta concorrente Betis S.Stefano. Match deciso dal gol di Marconi. Rallenta l’Atletico Soci fermato dal pareggio per 2-2 in casa dal Patrignone. Fa peggio l’Atletico Gricignano che cade per 2-1 sul campo del Banco Latino sotto i colpi di Bragotti e Matteagi. Vince la paura nella sfida salvezza tra Desmo e Motina che fanno 1-1 coi gol di Lauro e Acquisti. Seconda vittoria consecutiva della Chiassa che si trascina fuori dalla zona retrocessione grazie al 3-0 rifilato ai diretti concorrenti del Lions San Leo. Decide la doppietta di Ghinassi e il gol di Daveri.
Categoria 2 Girone B
Decima vittoria e primato sempre più solido per la capolista Fonterosa che cementifica il suo primato facendo proprio anche il big match col Real Club Montagnano. In Via Arno infatti gli aretini si impongono 1-0 con gol partita di Conti. Unica squadra che può insinuare il primato è il Pratantico che, con due gare in meno, si innalza al secondo posto andando a vincere 1-0 ad Asciano grazie alla decisiva rete di Vagnetti. Risale la corrente in zone di classifica interessanti lo Ciao Club in virtù del successo di misura per 1-0 contro l’MCL Foiano arrivato grazie ad un autorete. Termina con un pareggio per 1-1 il sempre sentito derby tra Chianacce e Farneta mentre torna al successo l’Atletico Valdichiana che supera 2-1 il Rigomagno con reti di Trancucci e Novello.
Categoria 2 Girone C
Si conferma ben saldo davanti a tutti l’MCL Castelfranco che trova l’ottava meraviglia della sua stagione andando a vincere con un netto 3-0 in casa della Cicogna. Trascinatore si rivela Fusini che timbra una doppietta ben coadiuvato dalla rete di Pieralli. Vittoria importante che vale il secondo posto quella dell’MCL Bucine che fa suo lo scontro diretto col Sereto Neri grazie al 2-1 timbrato da Graniero e Innocenti. Si installa nel treno delle seconde anche la Ginestra espugnando col punteggio di 3-1 il campo della Real Pieve grazie alle reti messe a segno da Ermini, Rida e Nannucci. Continua la serie positiva del Malva. Ne fa le spese il San Cipriano che in casa propria esce sconfitto per 4-2 sotto i gol di Rossetti, Redditi, Stefanelli e Venturella. Finisce 1-1 la sfida tra Baco Donnini e Pol. Il Ponte.
Categoria 3
In un campionato molto equilibrato, soprattutto nelle zone alte, timbra il quarto pareggio consecutivo la capolista Ceciliano fermata sullo 0-0 da un coriaceo Gold Boys. Riaggancia il primo posto l’ADC San Polo, se pur con una partita in più, che supera 3-2 il Superstar trascinato dalla bella doppietta di Cantaloni e dal gol di Cecconi. A -2 dalla cima troviamo la coppia Antico Colle-Castelnuovo Scalo, entrambe vittoriose. I ragazzi di Ruscello espugnano col punteggio di 3-1 il campo degli Amatori Foiano con doppietta di Caroti e rete di Gjata. Torna ai due punti il Castelnuovo superando 2-1 l’Avis Boca Agazzi con grande protagonista Biraci, autore della doppietta decisiva. Rallenta il Renzino che non va oltre l’1-1 sul difficile campo del Q.P.S.Andrea mentre festeggia la Gagliarda superando 3-1 il Centoia coi gol del capocannoniere Aliberti e del duo Bernardini-Gavagni. Torna al successo l’Arci Saione che supera 4-1 l’Arci Saione grazie ad una autorete e ai gol di Maccioni, Coradeschi e Crocini.
Ecco la Top 11 della 16° Giornata di campionato:
Modulo 3-4-3
Portiere
Michele Cecconi (Le Logge Club)
Difensori
Claudio Giorni (Asa Calcio Anghiari)
Antonio Mangione (GV Quarata)
Simone Maggi (Il Ciclone)
Centrocampisti
Lucas Fratini (Bar La Siesta)
Marco Cocco (Pietrapiana Giglio Verde)
Luca Ghinassi (Chiassa Sporting Club)
Mirco Caroti (G.S. Antico Colle)
Attaccanti
Filippo Fusini (MCL Castelfranco)
Matteo Cantaloni (ADC San Polo)
Lindrit Biraci (Castelnuovo Scalo)

Uisp Arezzo

Posta un commento

0 Commenti