La Ginnastica Petrarca resta tra le eccellenze dell’artistica maschile in Italia


Un atleta della Ginnastica Petrarca tra i migliori d’Italia alle finali nazionali di ginnastica artistica maschile. Giulio Bartalini ha centrato un ottimo settimo posto ai Campionati Italiani Individuali Gold della categoria Allievi e ha dimostrato un alto livello di preparazione tra tutti i diversi esercizi della disciplina, denotando la tecnica e il carattere per esibirsi in un contesto tanto importante. Il giovane ginnasta, nato nel 2012 e allenato da Jacopo Pineschi, ha meritato il pass per le finali di Padova in virtù dei terzi posti raggiunti nel campionato regionale e nella fase interregionale, rientrando così tra i trenta atleti della categoria Allievi 2^ Fascia che fino all’ultimo sono rimasti in corsa per il tricolore. Ai campionati italiani ha eseguito un programma impegnativo e completo tra corpo libero, cavallo con maniglie, anelli, volteggio, parallele e sbarra con cui ha legittimato il proprio posto tra le promesse della ginnastica artistica nazionale. Questo piazzamento ribadisce il momento di crescita vissuto dalla sezione maschile della Ginnastica Petrarca che, nei giorni scorsi, ha festeggiato la conferma in serie B con la prima squadra anche per la stagione 2023. Le finali nazionali hanno visto anche un secondo atleta petrarchino scendere in pedana: Filippo Grateni, cresciuto nel Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco e allenato da Alessandro Sadocchi e Anna Piazza, ha maturato una preziosa esperienza e ha chiuso al trentesimo posto tra gli Allievi 1^ Fascia. Il fine settimana della Ginnastica Petrarca ha conosciuto una tappa importante anche nella bolognese Casalecchio di Reno dove la Gymnaestrada si è esibita all’evento “Nuova-mente. Donne in movimento” dedicato alle coreografie di gruppi femminili. Le aretine, guidate da Federico Peloso, hanno regalato emozioni con un esercizio sul delicato tema sociale dell’immigrazione e delle condizioni dei migranti che sarà messo in scena anche nella prossima manifestazione internazionale European Gym For Life al via da giovedì 7 luglio nella svizzera Neuchatel.

Uffici Stampa EGV

Posta un commento

0 Commenti