About

Breaking News

La gara nazionale "Memorial Boriosi" della Biturgia va a Magnaterra-Sabbatini (Castelfidardo)


Il 2022 della Raffa in Toscana si è chiuso con la gara nazionale "Memorial Enzo Boriosi" organizzato dalla Bocciofila Biturgia a Sansepolcro. Vi hanno preso parte 46 coppie di cat. A, 40 di cat. B e 30 di cat. C, provenienti da Toscana, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Lazio e Sardegna. Hanno vinto Michele Magnaterra e Marco Sabbatini, giocatori di cat. A della Castelfidardo (Ancona), i quali hanno sconfitto in finale per 12-6 la coppia toscana di cat. B composta da Ivano Ricci e Gabriele Parravicini (Il 45 Firenze). Per i fiorentini si è trattato comunque di una grande cavalcata in una manifestazione molto partecipata e di altissimo livello. Terzo posto per un'altra formazione di Castelfidardo, Gabriele Marinelli e Davide Paolucci, quarto per Dante Raspa e Annunziata Gattaponi di Bastia (Perugia). Tra le coppie toscane da sottolineare anche la prova di Mario Sabatino e Gherardo Gherardi (Biturgia), fermatasi agli ottavi di finale.

Federbocce Toscana