About

Breaking News

Due squadre di padel del Tennis Giotto al debutto in serie C


Due squadre di padel del Tennis Giotto sono pronte a vivere il debutto assoluto in serie C. La stagione 2023 vedrà il circolo aretino impegnato per la prima volta in questo importante campionato sul doppio fronte maschile e femminile, confermando la costante crescita vissuta da una disciplina che sta appassionando sempre più atleti di tutte le età. Il 2022 ha rappresentato l’anno della vera consacrazione con lo sviluppo della scuola padel, il potenziamento dello staff tecnico e gli ottimi risultati raggiunti in serie D che sono valsi la possibilità di vivere un ulteriore salto di qualità e di meritare la salita in C. La squadra maschile farà affidamento su Giovanni Ciacci, Stefano Barba, Alessio Bulletti, Jacopo Bramanti, Alessandro Caneschi, Nicola Carini, Roberto D’Ippolito, Filippo Fratini, Osvaldo Fratini, Paolo Fratini, Giacomo Mantovani e Tommaso Ricci, mentre la squadra femminile schiererà Rachele Bacciarini, Ester Baschirotto, Alessia Duchi, Sofia Macis, Claudia Giovine, Laura La Grassa e Maria Paola Zavagli. La crescita del movimento è ben testimoniata dalla costituzione di quattro ulteriori squadre impegnate in altri campionati con giocatori e giocatrici che hanno iniziato a giocare a padel proprio sui campi del Tennis Giotto in seguito all’inaugurazione del primo campo cittadino nel 2019. Una formazione femminile capitanata da Federica Gudini militerà in serie D con Francesca Arcangioli, Gaia Fratini, Simona Bertolini, Federica Giuliattini e Nicole Tavanti. Tre formazioni, invece, sono state iscritte alla fase provinciale della Coppa Italia del circuito amatoriale Tpra: la prima sarà composta da capitan Cristian Maggini, Francesco Albanese, Tommaso Buricchi, Alessio Caneschi, Gabriele Maggini, Federico Maggini e Marco Pelliccia, la seconda da capitan Alessio Casucci, Marco Bacciarini, Alessandro Caneschi, Michele Cartocci, Alessandro Fucci, Matteo Martini e Francesco Neri, e la terza da capitan Claudio Dragoni, Niccolò Brocchi, Sauro Brocchi, Luca Bulletti, Andrea Casi e Yari Furia. «La serie C configura una bella sfida che abbiamo colto immediatamente - commenta il direttore generale Jacopo Bramani, - per fornire ai nostri atleti la possibilità di misurarsi in contesti sempre più impegnativi e per favorire un confronto di sempre più alto livello. Le sei formazioni allestite per la stagione 2023, in quest’ottica, testimoniano la crescita di una disciplina che ha ormai posto solide radici nel nostro circolo e che sta appassionando numerosi bambini, ragazzi e adulti a partire già dalla scuola padel».

Uffici Stampa EGV