Il resoconto dell'intenso fine settimana dell'Atletica Sestini

Continuano le ferie e le gare. Di tutti i tipi e gusti. Visti, dopo gli Europei x normodotati, anche quelli con diverse anomalie fisiche. Nel frattempo qualcuno ha finito le ferie ed altri hanno ricominciato a saggiare la pista. Ad Abbadia san salvatore 2 giornate x i Regionali Master divisi fra l´impianto della corsa e le pedane. Alcune gare a Pietrasanta x mancanza di pedana ad Hoc( Rete protettiva). I nostri si sono distinti con vittorie e Sociali. Paolo Tiezzi dopo 2 anni a rincorrere il sociale che questa volta l´ha superato ben 2 volte. Passato da 10.09 del 2016 al 10.27 di sabato 25. Poi in mancanza del martellone ha bissato nel giavellotto. Qui distante circa 1.50 dal suo primato. Penso che dallo scorso anno non abbia mai provato la pedana. Giorgio De Sanctis dopo un 100 fatto con pochissimo allenamento in 12"8 (comunque vicino allo stagionale del CDS di Grosseto) da effettuato la gara del lungo dopo oltre 25 anni dall´ultima gara fatta a scuola. Qui ha miglorato il sociale di Nicola Cipriani che resisteva dal 2011. Ottimo salto a 4.87 infarinato da una serie di nulli. L´assenza di un coach in queste discipline conta tanto. Nei lanci i concorenti si controllano a vicenda. Qui serve un suggeritore o correttore (fate voi). Anchie sui 1500 serve un correttore o suggeritore x Giacobbe Giusti. Mi ha riferito che all´ultimo giro l´hanno passato in 3. Vedendo i passaggi del primo Giacobbe è passato col personale ai 1000 x spegnersi all´ultimo giro. Vincitore comunque di categoria. Ha provato il tempone. Ma ha esagerato e quando si ingrippa non corre quasi più. Esperienza x le prossime gare. Comunque campione Regionale di categoria. Venerdì 24 alla Zolfina di Castelfranco di sopra unica nostra partecipante Rosadini Sofia. Ad Arcidosso Caneschi Marcello 11° di categoria in una gara durissima. Dalla foto si evince la durezza della salita principale. Altr gare senza i nostri. Salvo Alessandro Tarquini che ha disputato una infinità di gare compreso il giro del lago di Alleghe. Secondo fra i Ragazzi ma 47° assoluto con un tempo favoloso. La vincitrice delle donne la Dal R dell´Esercito gli ha dato solo 2´30". Il vincitore della sua categoria solo 28". Volata x il 2° con Leonardo che ha fatto fatica x accompagnare il figlio. Prossimo Week End 9^ prova del Tuscany Ten Run alla POace di Foiano ed il Siro Noferi di Montevarchi. Si raccomanda tutti di fare sapere se partecipano o non partecipano. entro il 30 agosto. La settimana successiva di nuovo in pista a Cervi in tutte le categorie. Orari nelle gare in programma. Due parole sui Campionati Europei Paraolimpici: Gli atleti in gara, pur nella loro diversità e precarietà atletica, sono felici di poter svolgere attività sportiva. Si adattano a mille difficoltà. I giovani sani (non tutti) alla prima si adagiano.Il proverbio chi l´ha dura la vince è sempre d´attualità.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento