La Chimera Nuoto presenta lo staff tecnico della nuova stagione

La Chimera Nuoto ufficializza lo staff tecnico della stagione 2018-2019. La preparazione del settore agonistico riprenderà da lunedì 3 settembre al palazzetto del nuoto di Arezzo e da lunedì 10 settembre alla piscina comunale di Foiano della Chiana, e in vista di queste date la società ha reso noti i nomi degli allenatori che cureranno il percorso dei giovani nuotatori verso le più importanti gare regionali e nazionali. La scorsa stagione si era chiusa con un totale di ventisette titoli toscani conquistati nelle varie categorie e con due medaglie colte ai campionati italiani, dunque con un buon palmares che ha motivato il direttore sportivo Marco Magara ad optare per la continuità con l’obiettivo di dar seguito al processo di crescita degli ultimi anni. La responsabilità del settore agonistico ad Arezzo è stata ancora affidata alle competenze di Magara, Marco Licastro ed Angelo Solis Herrera, mentre il settore agonistico di Foiano sarà curato da Alberto Bertuccini che si occuperà anche dell’attività degli adulti con più di venticinque anni del Master. Particolare attenzione sarà rivolta allo sviluppo del settore pre-agonistico Propaganda che riunisce le giovani leve del nuoto locale e che vedrà impegnati a bordo vasca Solis Herrera, Stefania Roncolini e Marco Concialdi. La novità è rappresentata dall’innesto di Adriano Pacifici che porrà a disposizione della Chimera Nuoto una lunga esperienza maturata all’interno di alcune società viterbesi e che lavorerà in parallelo tra le varie squadre divise tra Arezzo e Foiano. Lo staff tecnico potrà fare affidamento anche sulla collaborazione di alcuni professionisti che supporteranno la tradizionale preparazione in piscina per una crescita a tutto tondo dei nuotatori. Tra questi spicca la confermata sinergia con il masso-fisioterapista Emanuele Cherubini che si occuperà della preparazione atletica e della prevenzione degli infortuni, attraverso l’applicazione dell’omonimo “Metodo Cherubini” da lui ideato per un corretto allenamento per prevenire le problematiche alle spalle che spesso frenano la carriera dei nuotatori. In questo senso, la Chimera Nuoto vanta un piccolo primato perché, grazie a questo metodo, i suoi atleti da oltre dieci anni non riscontrano questa tipologia di infortunio. Tra i collaboratori rientra anche lo psicologo dello sport Diego Polani che si occuperà del potenziamento mentale-emotivo con incontri individuali o di gruppo su tematiche inerenti alla pratica sportiva. «La nostra società - spiega Magara, - si è impegnata a costruire uno staff tecnico competente e preparato, in grado di seguire i progressi di ogni giovane atleta e di farlo esprimere al massimo delle sue capacità. La conferma degli allenatori della scorsa stagione, l’innesto di un tecnico d’esperienza come Pacifici e la rinnovata collaborazione con Cherubini e Polani sono tre elementi che ci proiettano verso la nuova stagione con entusiasmo e fiducia».

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento