RR Retail Galli San Giovanni, Francesca Orsini si presenta

Le strade di Francesca Orsini e della Galli San Giovanni si sono continuamente incrociate per anni, vedendo sempre la cestista di Pontedera tra le avversarie più temibili della compagine valdarnese, fin dalle categorie giovanili e poi a livello di prima squadra. Questa estate, però, i due cammini si sono finalmente incontrati per procedere d'ora in poi in maniera congiunta, con Francesca, reduce da una stagione da protagonista al debutto in A2 a Cagliari, che l'ha vista tra le giocatrici rivelazione del campionato, pronta a mettere il suo talento e il suo entusiasmo a disposizione di RR Retail. A pochi giorni dal raduno che segnerà l'inizio della preparazione, ecco le sue prime parole da giocatrice di San Giovanni. Con quale spirito e quali emozioni stai vivendo l'avvicinamento al campionato 2018/19? Sono entusiasta per la nuova avventura che sto per iniziare, non vedo l'ora di cominciare con gli allenamenti, ho voglia di conoscere le nuove compagne. Lo spirito con cui arrivo è quello di dare sempre il massimo sul parquet: per carattere non mi tiro mai indietro se c'è da lottare. La passata stagione, al debutto in A2, hai disputato una grande stagione personale. Quali obiettivi ti poni ora per la prossima? L'anno trascorso a Cagliari è stato meraviglioso sotto il profilo umano e tecnico. Condiviso con persone fantastiche che hanno contribuito alla mia crescita. Veramente un ambiente molto coinvolgente che avrebbe meritato ben altra sorte. I miei obiettivi attuali sono di migliorare ulteriormente sotto il profilo fisico e lavorare sodo per incentivare la mia continuità in attacco e in difesa. Cosa ti ha portato a scegliere il progetto di RR Retail per la prossima stagione? Sono felice di aver trovato squadra a San Giovanni Valdarno, nella mia Toscana. È una formazione che lo scorso anno è arrivata fra le prime, ha una solida dirigenza, è giustamente ambiziose e con progetti concreti. A San Giovanni puntano sulle giovani e questo non può fare che bene all'intero movimento del basket femminile. D'ora in poi starà a noi giocatrici fare in modo di supportare con i fatti le indicazioni della società. Cosa conosci già dell'ambiente e quali erano le impressioni che ne avevi nelle molte esperienza da avversaria che hai avuto in carriera? Di San Giovanni Valdarno conosco già molte ragazze con cui ci siamo affrontate come avversarie da quando avevamo 6 anni fino ad oggi. È una società da sempre al top giovanile in Toscana e fuori, con tanti campionati e tornei vinti. Da avversaria ho sempre avuto grande rispetto e anche subito diverse pesanti sconfitte. Proprio per questo, quando riuscivo a vincere, i successi erano fonte di estrema soddisfazione. Non dimentichiamo che San Giovanni ha anche un passato prestigioso non troppo lontano vissuto in serie A. Cosa vuoi dire ai tuoi nuovi tifosi? Ai tifosi che da sempre assiepano con entusiasmo il PalaGalli, dico di sostenerci sempre in gran numero e di aiutarci perché la squadra è giovane e nuova. Da parte nostra ce la metteremo tutta per raggiungere tutti assieme traguardi estremamente importanti. Ci vediamo in campo! Un caloroso benvenuto nella famiglia RR Retail a Francesca, che ringraziamo per la disponibilità

Matteo Romanelli
Ufficio Stampa RR Retail Galli San Giovanni
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento