ACQUAVIVA - PIEVE AL TOPPO 0-1

Partita numero 18 del Girone N del Campionato di Seconda Categoria (Toscana). Acquaviva dopo un filotto di risultati positivi ospita la Pieve al Toppo di mister Bardelli di 5 punti dietro alla capolista Pienza. Nel primo tempo sono proprio gli ospiti a imporre il loro consueto gioco; il pallone si muove fluido a tutto campo. Ma l'Acquaviva non arretra anzi, attacca gli avversari con un pressing snervante. Ne risulta un match ferroso e scintillante ma piuttosto corretto. La Pieve al Toppo trova il vantaggio al minuto 35: contropiede magistrale che si conclude con dribbling e conclusione vincente di Bernacchia sul primo palo. 0-1. Nella ripresa la trama della partita cambia: l’Acquaviva si getta in avanti alla ricerca del pari lasciando spazi aperti ai giallo-rossi e ai loro contropiedisti. Bernacchia e Ricciarini hanno la possibilità di raddoppiare ma sotto porta mancano di freddezza. Anche Malfa si dimostra tale: il numero 9 ha tra i piedi il pallone del pareggio ma spara alto. Nel finale la partita si scalda e vengono espulsi sia Palazzini che Malfa. Dopo 5 minuti di recupero senza azioni finisce una gara maschia, per uomini veri che la Pieve al Toppo porta a casa da squadra. 3 punti fondamentali per la lotta al vertice, nonostante il Pienza non freni la battaglia resta aperta, l'Acquaviva si dimostra squadra molto ostica, vero osso duro per qualsiasi blasone. Un plauso infine alla Zanzara Bernacchia che oggi, proprio nella casa del capocannoniere Fiorilli punge e dimostra di non essere inferiore a nessun centravanti del torneo.

US Pieve al Toppo
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento