Alberoro - Pieve Al Toppo 1-1

PIEVE AL TOPPO: Angori, Ermini, Zuby, Tiezzi M. (c), Menchetti, Gentile, Senesi, Sandrelli, Bernacchia, Marraghini, Palazzini. Allenatore: David Bardelli.
Atmosfera commovente e di grande Fair Play al Comunale di Alberoro. Prima del fischio d'inizio la Pieve al Toppo ha voluto omaggiare con una ghirlanda di fiori il ricordo di Diego Galantini. La partita inizia e salta subito all'occhio la personalità della Pieve che coraggiosa comincia a macinare il suo gioco palla a terra. Ed è proprio con una bella azione orchestrata a partire dal basso che Sandrelli su lancio di Marraghini arriva a concludere in porta con un pallonetto che esce di un niente. 28' Marraghini per Bernacchia dai e vai del numero 9 per Senesi che lancia il centravanti giallorosso. Bernacchia converge e con un tocco sotto cerca ancora Senesi il quale non arriva all'appuntamento con il gol per un soffio. Verso la mezz'ora anche l'Alberoro si fa vedere dalle parti di Angori con un tiro da fuori di Tiezzi Giacomo e poi anche con uno schema di punizione di Lalletti e Santini disinnescato in angolo. Sullo scadere del primo tempo ancora l'Alberoro pericoloso con Santini, la sua conclusione finisce sul palo. Il secondo tempo è subito doccia fredda per la Pieve, il neo entrato Bighellini con una stafilata dal limite apre le marcature del match: vantaggio rossoblu. Nel momento migliore forse dell'Alberoro arriva il pareggio giallorosso: palla filtrante di Zuby per Bernacchia. Bernacchia punta Lalletti alza la testa e vede Sandrelli solo all'altezza del dischetto del rigore: stop e tiro del numero 8 che trafigge Benigni. Il gol scuote gli ospiti che sfiorano il raddoppio: Marraghini in profondità per Bernacchia, Bernacchia crossa in mezzo dove c'è Palazzini da solo. Il numero 11 tenta la magia al volo, fuori di poco. 82' punizione dal limite per l'Alberoro, il tiro di Tori è sullo specchio ma Angori in tuffo para. 85' doppio giallo per Fabbriciani il quale viene allontanato dal campo. 90' Bighellini in area conclude con il mancino, Angori devia in angolo. È l'ultima azione del match da registrare: finisce in pareggio. Partita divertente, per certi versi spettacolare. La Pieve ha affrontato l'avversario a viso aperto imponendosi a tratti sul piano del gioco con un Marraghini maestoso. Alberoro meno elegante ma cinica. Potevano vincerla entrambe e invece un punto a testa. Concludo facendo i complimenti a Mattia "Saxi" Sandrelli alla prima da titolare subito in gol e grande prestazione. Per Mister Bardelli e i suoi ragazzi 11 punti in classifica: tanta roba.

US Pieve al Toppo
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento