Header Ads

Comunicato Ufficiale Aquila Montevarchi


In seguito ad alcune dichiarazioni riportate dal tesserato della Società Follonica Gavorrano esattamente il D.G. Vetrini, teniamo a precisare quanto segue: Sabato 5 Dicembre, attraverso i tamponi rapidi eseguiti dalla nostra società in tutta autonomia al “Gruppo Squadra”, sono stati riscontrati cinque calciatori positivi al Covid-19 e posti immediatamente in isolamento. È stata allertata subito la Federazione che dopo pochi minuti ha disposto il rinvio della partita Follonica Gavorrano – Aquila Montevarchi. Informate le USL di appartenenza, queste hanno provveduto nella giornata di domenica 6/12 ad effettuare i tamponi molecolari ai suddetti calciatori. I referti consegnati lunedì 7 Dicembre confermano la positività al Covid-19 di tutti e cinque gli atleti segnalati. Visto l’alto numero di positivi la USL, nella giornata di ieri 8 Dicembre ha disposto la quarantena per tutta la squadra staff ed alcuni addetti (escluso coloro che hanno già contratto il virus) e saranno in isolamento domiciliare sino al prossimo 15 Dicembre, data in cui verranno effettuati i tamponi molecolari di verifica. Detto ciò vogliamo con fermezza prendere posizione circa le accuse gratuite ricevute dal tesserato Vetrini che millantavano rinvio di partite senza riscontri di positività nei calciatori e solo per meri motivi di furberia oltre, a suo dire, mancanza di sportività. Ci attiveremo per querelare tale personaggio che attacca l’Aquila 1902 Montevarchi per puro scopo pubblicitario, offuscando tutto il lavoro fatto in questi anni che è sempre stato svolto mettendo in primo piano la sportività, il rispetto delle regole sportive e l’ospitalità, facendone un punto cardine della propria gestione. Se la nostra società non avesse avuto la massima diligenza nell’affrontare questa pandemia, questi atleti positivi avrebbero potuto divulgare il virus ad altri giocatori e tesserati sia della propria squadra che di quella avversaria mettendo in pericolo atleti, dirigenti e intere famiglie. Riteniamo pertanto difendere, nelle opportune sedi, la nostra immagine, denunciando chi, senza alcun motivo, ha messo in dubbio la serietà e la sportività di una società ultra centenaria e, non a caso, la più antica della Toscana.

Aquila Montevarchi

Nessun commento

Powered by Blogger.