Header Ads

2-2 all’Antella. Domenica semifinale playoff al Matteini con la Fortis


Il Terranuova Traiana chiude la stagione regolare del campionato di Eccellenza Toscana gettando il cuore oltre l’ostacolo e rimontando un doppio svantaggio iniziale che consente alla Becattini band di chiudere da imbattuta il torneo. Una gara dura, combattuta corpo a corpo, con qualche colpo proibito di troppo che hanno reso gagliarda la prestazione di Sacconi e compagni che hanno saputo reagire alla grande trovando il meritato pareggio con un altro eurogol di Vestri e il pareggio finale di Zellini. Nel finale seconda affrettata ammonizione a Vanni Burzagli che costringe, esauriti i 5 cambi, Miro Mattesini ad andare tra i pali, disimpegnandosi egregiamente. Poi dopo oltre 11 minuti di recupero l’epilogo del match, diretto da Leonardo Labruna di Pontedera di fronte a quasi 300 testimoni. Terranuovesi che chiudono da imbattuti al secondo posto con 18 punti in 8 giocate, frutto di 5 vittorie e 3 pareggi. Migliore attacco e migliore difesa del girone, in condivisione con il Poggibonsi, rispettivamente con 16 gol fatti e 5 subiti. Quattro lunghezze di distacco dalla capolista, +4 sulla terza, +5 sulla quarta, +8 sulla quinta. Due vittorie e due pareggi al Matteini conditi da 6 reti all’attivo e 3 al passivo. Tre vittorie ed un pareggio in trasferta grazie a 10 gol fatti e due subiti, questi ultimi arrivati entrambi nell’ultimo turno di campionato. Chiudiamo con 3 reti realizzate da Lorenzo Betti, 2 da Cristiano Adami (1 su rigore), 2 da Alessandro Bega (2), 2 da Irisjan Taflaj, 2 da Manuel Vestri, 2 da Gioele Zellini, e una ciascuno da Nicola Marzi, Alessio Sacconi e Jacopo Cioce. Insomma un torneo sublime per il Terranuova Traiana che centra alla seconda stagione nel massimo campionato dilettantistico a livello regionale i play-off. Resta un po’ di amaro in bocca perché poteva essere direttamente la finale. Ci servirà però per tenere alta la tensione e restare concentrati, attenti e determinati sull’obiettivo. Per il prestigioso traguardo raggiunto, il ringraziamento più grande va ai protagonisti in campo, a tutti i giocatori della rosa biancorossa, a mister Marco Becattini, al suo staff tecnico composto dal preparatore atletico professore Alessandro Staderini, i collaboratori tecnici Vanni Righi, Lorenzo Rovai e Stefano Tronconi, il preparatore dei portieri Nico Gronchi, il fisioterapista dottore Carlo Vigorito, la nutrizionista dottoressa Beatrice Molinari. Oltre ovviamente al presidente Mauro Vannelli, ai suoi vice Eros Rogai e Giancarlo Bencivenni, il direttore generale Simone Finocchi, il direttore sportivo Nicola Del Grosso, il team manager Donello Resti, l’accompagnatore ufficiale Massimiliano Meucci, il segretario generale Claudio Matassoni, il tesoriere Federico Tognazzi, il responsabile marketing Oliviero Ottobrini, i dirigenti Stefano Chienni, Luciano ed Andrea Morbidelli, la responsabile delle relazioni esterne Martina Fabbri, oltre al magazziniere Beppe Meucci, i custodi Santino, Paolo e Tammaro, veri e propri factotum. Ma il ringraziamento più grande va a tutti quegli sponsor, ai tifosi, agli sportivi, agli appassionati, ai collaboratori, agli amici che hanno sostenuto fattivamente il club di piazza generale Felice Coralli in questa stagione così importante quanto difficile e delicata, sotto tutti i punti di vista. Adesso voltiamo pagina. Da domani riazzeriamo e resettiamo tutto. Adesso sì che sarà vietato sbagliare: non che non lo fosse fin ad ora, ma da qui in avanti non ci saranno più paracaduti. Domenica affronteremo di fronte al pubblico amico la Fortis Juventus nella semifinale play-off. Sarà un match da dentro-fuori. In palio la finale per andare in serie D contro il Poggibonsi. Tutti insieme possiamo farcela. Abbiamo bisogno di tutti. La città, gli amici, i parenti, i conoscenti, i passanti. Uniti lotteremo per raggiungere un sogno.
Antella ’99 vs. Terranuova Traiana 2-2
Il tabellino
ANTELLA: D’Ambrosio, Vitale (dal 7′ s.t. Grattarola), Tafani (dal 49′ s.t. Failli), Merciai, Mignani, Bartolini, Picchi (dal 37′ s.t. Posarelli), Tacconi, Rontini, Olivieri (dal 37′ s.t. Sormani), Mazzoni (dal 30′ s.t. Manetti). A disposizione: Magnelli, Frijia, Pacini, Nardi. Allenatore: Stefano Alari.
TERRANUOVA TRAIANA: Burzagli, Tomberli, Noferi (dal 6′ s.t. Sestini), Bega, Meazzini (dal 6′ s.t. Zellini), Neri (dal 27′ s.t. Artini), Mattesini, Massai (dal 6′ s.t. Cioce), Betti, Taflaj (dal 21′ s.t. Vestri), Sacconi. A disposizione: Pellegrini, Chioccioli, Giusti, Adami. Allenatore: Marco Becattini.
ARBITRO: Leonardo Labruna di Pontedera, coadiuvato da Lorenzo Guiducci ed Enea Furiesi di Empoli.
RETI: 28′ p.t. Vitale e 20′ s.t. Mazzoni (A), 24′ s.t. Vestri, e 34′ s.t. Zellini (TT).
NOTE: al 43′ s.t. espulso Burzagli per doppia ammonizione (in porta Mattesini). Angoli 3-3. Recupero 2′ p.t. + 11′ s.t.

Francesco Pianigiani

Nessun commento

Powered by Blogger.