Header Ads

PALAZZO DEL PERO 1 ARNO CASTIGLIONI LATERINA 0


PALAZZO DEL PERO: Nicchi, Palazzini (65° Crestini), Severi, Villani, Perilli, Sorini, Mattesini(65° Ercolani), Poggi, Coulybaly, (70° Paperini), Forciniti, Fedeli(60° Sacrestano) Allenatore Vinerbi Emiliano
ARNO CASTIGLIONI LATERINA: Bisi, Cecconi, Giannerini, Marchi, Pasqui, Scaramucci, Rivelli, Chisci (60° Scaramelli), Del Bimbo (55° Ndiongue), Celindi, Monticini (75° Rossi) Allenatore Conti Lorenzo
Vittoria interna per il Palazzo che dopo due sconfitte di misura patite fuori casa trova oggi i 3 punti nella sfida casalinga contro la coriacea compagine dell’Arno Castiglioni Laterina. I ragazzi di Mr Vinerbi trovano la vittoria con un gol segnato da Paperini che subentrato nella ripresa a Coulybaly riesce magistralmente a sfruttare una delle poche occasioni concesse dagli ospiti regalando così l’intera posta alla propria squadra. Veniamo alla cronaca che vede due compagini ben schierate in campo, nessuna delle quali vuole concedere spazi all’avversario ne viene fuori una partita molto combattuta a centrocampo, la squadra locale prova a forzare i ritmi con Poggi e Mattesini che martellano colpo su colpo gli attacchi degli avversari e cercano di spingere i propri attaccanti, in una di queste azioni viene innescato Coulybaly la cui conclusione è però debole e non impensierisce Bisi. Al minuto 13 si fanno vedere gli ospiti il numero 8 Chisci si gira al limite dell’area tira verso Nicchi il quale para senza problemi; pochi minuti dopo ancora Arno Castiglioni ci prova con Cecconi che effettua un tiro cross di poco sopra alla traversa. Nei minuti finali della prima frazione ancora gli ospiti hanno un’occasione con Celindi che di poco non arriva a ribadire in porta un cross servito dalla propria destra. Al 41° locali su tutte le furie per un penalty non assegnato per un fallo dell estremo portiere su Fedeli, arrivato sulla palla in anticipo ma travolto dall estremo portiere in uscita. Nella ripresa, a parte un’indecisione difensiva che favorisce Chisci il cui tiro finisce ancora sopra alla traversa, vede un Palazzo del Pero molto più deciso ed arrembante avendo preso definitivamente il sopravvento a centrocampo. Decisivo l ingresso di Crestini che ha dato maggior spinta sulla destra, proprio da una sua accellerata al minuto 65, effettua un cross dalla destra che attraversa tutta l’area senza che nessuno arrivi ad appoggiare in rete, poi finalmente al 72° arriva il meritato vantaggio dei locali quando da uno-due Forciniti - Sacrestano , palla a Paperini all’interno dell’area che si gira e con un diagonale insacca alle spalle del portiere Bisi. Nei minuti finali il Palazzo dimostra una notevole solidità difensiva, non a caso dopo 4 giornate miglior difesa, non concedendo nulla agli ospiti che provano a forzare senza però trovare il pareggio. La partita finisce e il Palazzo tra le mura amiche riesce ancora una volta a prendere i tre punti, da notare la compattezza del gruppo bianco verde che conquista l intera posta grazie ai cambi e da una panchina che si fa trovare sempre all altezza della situazione. Per i locali domenica e' attesa la trasferta piu lontana e una squadra ben organizzata come il Reggello.

Addetto stampa Marco Paffetti

Nessun commento

Powered by Blogger.