Esordio non fortunato per il neo Mister arancione Violetti


Esordio non fortunato per il neo Mister arancione Violetti, con il Montalcino che espugna il S. Tiezzi per quattro a due, risultato decisamente troppo pesante per i ragazzi arancioni. Dopo una prima fase di gioco abbastanza veloce, al 28' il Cortona Camucia passava in vantaggio con Camillucci che con un destro da fuori area superava Gasparri. Fra il 31' ed il 32', lo stesso numero uno senese era prima bravo su Valero deviando in corner sulle conseguenze del quale era prodigioso sul colpo di testa di un giocatore cortonese. Al 35', rigore giusto per il Montalcino che Fontanelli trasformava. Al 37, Busto concludeva da fuori area ed ancora Gasparri salvava in corner. Episodio alquanto dubbio al 43' quando il neo acquisto Vidal, lanciato in contropiede, veniva atterrato in piena area, ma il Signor Di Legge lasciava proseguire. Inizia meglio il Montalcino nella ripresa quando Angori è bravo in uscita su Bagnoli al 52', poi i ragazzi di Violetti riprendono il controllo del gioco ed al 56' tornano in vantaggio con Busto che in area è lesto, su mischia dopo corner, a superare Gasparri. Al 69', il pallone calciato da Camillucci su punizione si stampa sul palo. Al 71' arriva il pareggio del Montalcino con Gaspari che da dentro l' area con un tiro dal basso verso l' alto supera Angori. Cinque minuti dopo Fontanelli sfrutta una disattenzione difensiva e da dentro l' area supera Angori con un bel destro. Con i padroni di casa sbilanciati in avanti, il Montalcino ha vita facile ed all' 88' Bagnoli sigla il due a quattro finale. Partita nata bene, ma finita nel peggiore dei modi.

ASD Cortona Camucia Calcio

Posta un commento

0 Commenti