Al via un nuovo corso di atletica leggera a Badia al Pino


Al via un nuovo corso di atletica leggera a Badia al Pino. Il progetto, rivolto ai bambini nati tra il 2011 e il 2016, è promosso dall’Alga Atletica Arezzo ed è motivato dalla volontà di dare ulteriore sviluppo sul territorio locale ad una disciplina particolarmente ricca e variegata tra corsa, salti e lanci. Gli allenamenti prenderanno il via da venerdì 7 gennaio, tra le 16.00 e le 18.00, allo stadio comunale di Badia al Pino con una giornata a partecipazione libera e gratuita per cui sarà richiesto semplicemente il possesso del certificato medico non agonistico. I veri e propri corsi scatteranno poi da mercoledì 12 gennaio negli impianti del Comune di Civitella in Val di Chiana, con lo staff tecnico degli Esordienti dell’Alga Atletica Arezzo coordinato da Elisa Boncompagni, Filippo Ballotti e Barbara Perez che, facendo affidamento su istruttori qualificati dalla federazione e laureati in Scienze Motorie, proporrà incontri settimanali volti a migliorare movimenti e coordinamento dei piccoli atleti tra velocità, corsa ad ostacoli, staffette, resistenza, lancio del vortex o salto in lungo, oltre a divertenti percorsi combinati tra vari esercizi. Il tutto, in una dimensione ludica e non-agonistica volta a sviluppare le diverse abilità motorie dei bambini. Per informazioni è possibile contattare i numeri 331/735.72.65 o 347/48.17.208. Nel frattempo, l’Alga Atletica Arezzo tornerà in pista per inaugurare la nuova stagione agonistica. Sabato 8 e domenica 9 gennaio è in programma la prima tappa del Meeting Nazionale Indoor di Ancona che proseguirà poi per tutto il mese nel capoluogo marchigiano prevedendo prove per diverse specialità e diverse categorie, fornendo utili occasioni per conseguire le prestazioni necessarie per poter partecipare ai Campionati Italiani Indoor di febbraio. Il primo fine settimana vedrà scendere in pista i velocisti allenati da Gloria Sadocchi e i saltatori allenati da Paolo Tenti che vivranno una preziosa opportunità per testare il livello della loro preparazione a confronto con i coetanei da ogni zona della penisola.

Uffici Stampa EGV

Posta un commento

0 Commenti