La Chianina Ciclostorica apre il cammino verso l’ottava edizione


La Chianina Ciclostorica apre il cammino verso l’ottava edizione. La manifestazione è in programma da venerdì 10 a domenica 12 giugno, ma la prima data segnata sul calendario è quella di mercoledì 2 marzo quando verranno aperte le iscrizioni on-line per poter partecipare ad un fine settimana che coniugherà sport, sapori, divertimento e scoperta del territorio. La comune passione per la bicicletta, infatti, diventa un’occasione di aggregazione per ciclostorici di tutta Italia che si ritroveranno a Marciano della Chiana per vivere un programma ricco di iniziative tra pedalate sulle strade più suggestive della Valdichiana, dibattiti, visite guidate, mostre e mercatini. Il primo, forte, momento di ritrovo de La Chianina 2022 sarà alle 15.30 di sabato 11 giugno quando i partecipanti potranno mettersi sui pedali per vivere un percorso tra le tradizioni del territorio che farà tappa in alcune fattorie dove saranno proposte esperienze quali la visita alle stalle di chianina e la degustazione di vini e altri prodotti locali. La domenica, invece, è in calendario la vera e propria ciclostorica che tornerà a creare una colorata carovana di maglie di lana e biciclette storiche su itinerari di lunghezze e difficoltà differenti per permettere la partecipazione a ciclisti con ogni preparazione: dal più semplice percorso “Garbato” di 20 chilometri al più impegnativo percorso lungo che troverà il proprio cuore in una strada bianca fino al borgo di Gargonza e che accompagnerà tra i territori di Marciano della Chiana, Civitella in Val di Chiana, Monte San Savino e Lucignano. La pedalata, come consueto, sarà arricchita dalle soste di gusto dei ristori che permetteranno di riposarsi, ritrovare le energie e ricaricarsi con i sapori tipici della vallata. Tutte le informazioni su La Chianina e sulle modalità di iscrizione sono disponibili sul sito www.lachianina.org. «La Chianina vuole essere una festa del ciclismo storico - commenta Silvio Valentini, vicepresidente dell’associazione La Chianina che organizza l’evento. - La ciclostorica proporrà un percorso di rara bellezza tra borghi, strade bianche e fattorie della Valdichiana, fornendo un pretesto per tornare a riunire tanti appassionati da tutta Italia che arriveranno a Marciano della Chiana per un fine settimana all’insegna del divertimento, dell’aggregazione e della passione per le due-ruote. Perché, come spesso ha affermato il fondatore de L’Eroica Giancarlo Brocci, a La Chianina si respira un clima di “rara umanità”».

Uffici Stampa EGV

Posta un commento

0 Commenti