Valentina Mattesini ha fatto il grande colpo "Campionessa Italiana nei 3.000 metri indoor di Ancona"


3° posto di Graziani ed un 5° posto di Metushi
Domenica 13 Febbraio a Castel Fiorentino i Campionati di Società di Corsa Campestre
Ieri sera ad Ancona in occasione dei Campionati Italiani Master di atletica Leggera , Valentina Mattesini della U.P.Policiano si è proclamata Campionessa Italiana Indoor nei metri 3.000 migliorando il suo personale di ben 6” fermando il cronometro a 10’33”, l’atleta 36 anni dopo 3 anni di assenza dalle gare per maternità , nella seconda parte del 2021 e l’inizio del 2022 è cresciuta tantissimo dietro le indicazioni del proprio allenatore Stefano Sinatti ottenendo sicurezza e padronanza nell’impostare la propria azione di corsa raggiungendo obbiettivi importanti. Dopo il 2° posto alla Befana Campestre in rimonta, la bella prestazione di fine Gennaio ad Ancona e ad Arezzo nei campionati di Cross , ieri , il suggello per un titolo che poteva essere alla sua portata e che è venuto in una serata strepitosa. Nella stessa serata un altro atleta della Polisportiva Policiano è salito nel podio , 3° posto per Emanuele Graziani sempre nella gara dei metri 3.000 con il tempo di 9’04” un po’ sotto il suo personale di 8’59” ottenuto 15 giorni fa sempre ad Ancona, Sempre nella gara dei metri 3.000 Malvin Metushi ha ottenuto il 5° posto e Giovanni Ciambriello al 10° posto.
Castel Fiorentino 2^ Prova dei Campionati di Società di Corsa Campestre
Non c’è tempo per recuperare per alcuni reduci da Ancona , che domenica 13 Febbraio a Castel Fiorentino ci sarà la 2^ prova del CDS di corsa Campestre che darà l’accesso ai Campionati Italiani in programma a Trieste a metà marzo. La U.P.Policiano, dopo gli ottimi risultati di Ancona cercherà di raggiungere un altro importante traguardo in campo Femminile con la caposquadra Valentina Mattesini insieme a Virginia Leonardi, Francesca Volpi e Valentina Rossi cercheranno di rientrare fra le prime 4\5 squadre toscane. In campo Maschile la squadra aretina della U.P.Policiano si è notevolmente rinforzata con un nuovo acquisto , il keniano Simon Loitanyang che nella gara fiorentina potrebbe fare il colpaccio insieme a Evgeni Krivosheev, Alessandro Tartaglini, Michele Pastorini, Emanuele Graziani, Giuseppe Cardelli, Lorenzo Mori e Filippo del Buono, quello di migliorare il 7° posto di Sinalunga , puntando ai primi 4 posti. Un grande in bocca al lupo a tutti gli atleti.

Fabio Sinatti

Posta un commento

0 Commenti