Quindici titoli toscani per la Chimera Nuoto al Campionato Regionale


Una trasferta da record per la Chimera Nuoto nella seconda tappa del Campionato Regionale Giovanile in Vasca Corta. La squadra maschile della società aretina ha gareggiato a Firenze nella più importante manifestazione toscana di inizio stagione e ha chiuso la prova con quindici ori, quattro argenti, cinque bronzi e numerose qualificazioni per i prossimi Campionati Italiani Giovanili, riuscendo a trovare consacrazione tra i migliori movimenti della regione. Questo palmares si somma ai due argenti e ai cinque bronzi conquistati la settimana precedente, con la Chimera Nuoto che ha dunque archiviato il Campionato Regionale Giovanile in vasca corta con ben trentuno medaglie. Tra i grandi protagonisti della manifestazione sono rientrati Matteo Vasarri e Gabriele Gambini che hanno conquistato ben sei medaglie a testa. Il primo, impegnato nella categoria Junior 2004, è riuscito a laurearsi campione regionale nei 200 dorso (con qualificazione per i Campionati Italiani Assoluti e Giovanili), nei 100 dorso (con qualificazione per i Campionati Italiani Giovanili), nei 50 dorso e nei 400 misti, oltre al bronzo nei 200 misti e nei 200 rana, mentre il secondo ha gareggiato negli Junior 2005 dove ha ottenuto ben cinque titoli toscani (nei 400 stile libero e nei 400 misti con qualificazione per i Campionati Italiani Giovanili, poi nei 100 stile libero, nei 200 stile libero e nei 200 misti) e un argento nei 100 farfalla. Un tris di medaglie d’oro è arrivato con Matteo Trojanis che si è piazzato davanti a tutti nei 50, 100 e 200 stile libero tra i Ragazzi 2006 (cogliendo in queste tre specialità la qualificazione per i Campionati Italiani Giovanili), poi particolarmente esaltante è stata la prova di Gabriele Mealli tra i Ragazzi 2007 che ha trionfato nei 200 e nei 400 stile libero e che si è messo al collo l’argento nei 50 e nei 100 stile libero (con qualificazione per i Campionati Italiani Giovanili in tutte le quattro specialità). Le altre medaglie sono state festeggiate da Fabio Ferrari che si è laureato campione regionale nei 200 farfalla tra i Ragazzi 2006 e che è anche arrivato terzo nei 100 farfalla, da Matteo Lucci (argento nei 200 farfalla tra i Ragazzi 2006), da Sergio Sodi (bronzo nei 100 rana tra i Ragazzi 2007 e qualificazione per i Campionati Italiani Giovanili nei 200 rana) e da Riccardo Rosi (bronzo nei 200 farfalla tra i Ragazzi 2008). Nella squadra della Chimera Nuoto presente al Campionato Regionale Giovanile in Vasca Corta hanno ben figurato con buone prestazioni cronometriche e bei risultati anche Francesco Rotondo tra i Cadetti 2003 (quinto nei 200 rana) e Andrea Banelli tra gli Junior 2005 (sesto nei 200 rana), oltre a Giulio Bracciali, Tommaso Gepponi, Matteo Meacci e Leonardo Rossi.

Uffici Stampa EGV

Posta un commento

0 Commenti