Real Meda – Acf Arezzo 1-1: ancora un pareggio per le citte amaranto, piede magico di Vicchiarello


Questa domenica, in occasione della ventunesima giornata di campionato, le citte amaranto si misurano in campo con le avversarie del Real Meda (seconda trasferta di fila per l’ACF Arezzo). Si gioca allo Stadio comunale “Città di Meda”, a partire dalle ore 15:30.
Primo tempo
1′: Ferrario supera due avversarie, entra in area, tira in porta ma il cross si dimostra defilato.
11′: Campisi si libera e avanza in area di rigore, parata di Siejka.
12′: Vicchiarello serve Gnisci, ma il tiro arriva prima fra le mani del portiere del Real Meda che al piede della numero 17 amaranto.
16′: Ivanova prova ad avvicinarsi allo specchio delle lombarde, ma la sfera si allontana troppo e le viene soffiata dai difensori in maglia gialla.
19′: Ceccarelli appoggia per Vicchiarello, che va alla conclusione. Il pallone finisce di poco fuori dallo specchio.
23′: Tuteri va alla calciata in porta. Il tiro, non troppo forte, non impensierisce Ripamonti.
27′: con una sequenza di dribbling Ivanova si porta di fronte al portiere del Real Meda e ci prova. Parata.
39′: la palla quasi scavalca Ripamonti dopo un tiro di Vicchiarello. Brividi per la formazione ospite.
45′: Mariani tenta a violare la porta amaranto con un colpo di testa. Il pallone vola sopra la traversa.
47′: si accende la mischia, risolta con l’uscita di Siejka che blocca la sfera. Pochi secondo più tardi, duplice fischio dell’arbitro.
Secondo tempo
4′: Verdi non arriva alla palla e Campisi non prende bene le misure. Pericolo scampato per l’Arezzo.
7′: ammonita Campisi.
8′: Gnisci lascia il campo, al suo posto entra Razzolini.
11′: chance importante creata da Razzolini, che crossa basso ma non trova nessuna compagna disponibile.
12′: Ivanova serve Ceccarelli, che recupera il pallone vicino al palo. Traversone basso che però non trova a ricevere la sfera nessuna maglia amaranto.
13′: sostituzione sia per il Real Meda sia per l’ACF Arezzo. La Mantia M. prende il posto di Campisi, mister Testini decide il cambio fra Ivanova e Paganini.
17′: la prima rete della partita arriva grazie ad Antoniazzi. È 1-0 per il Real Meda.
18′: entra in campo Lorieri al posto di Tuteri.
23′: va in panchina Verdi, al suo posto gioca Lulli.
25′: La Mantia V. viene sostituita da Sironi.
28′: Paganini punta al gol con un destro a scendere, il pallone non finisce lontano dalla porta difesa da Ripamonti.
32′: Carrozzo sostituisce Zijlma.
35′: Vicchiarello su punizione firma il gol del pareggio, infilando la palla sul secondo palo.
40′: La Mantia M. esce dal rettangolo di gioco, Venturi prende il suo posto.
48′: il direttore di gara alza il cartellino giallo per Lulli.
TABELLINO
REAL MEDA: Ripamonti, Mariani, Rovelli, Longo, Molteni, Antoniazzi, Podda, La Mantia V. (72′ Sironi), Roma, Ferrario, Campisi (60′ La Mantia M., 87′ Venturi). A disp. Barzaghi, Venturi, Mornota, Moroni, Arosio, La Mantia M., Sironi, Turati, De Zen Allenatore: Gianni Zaninello
ACF AREZZO: Siejka, Zijlma (79′ Carrozzo), Tuteri (65′ Lorieri), Costantino, Orlandi, Ceccarelli, Verdi (70′ Lulli), Ivanova (60′ Paganini), Gnisci (55′ Razzolini), Vicchiarello, Ferretti. A disp. Valgimigli, Paganini, Razzolini, Carrozzo, Cirri, Mastel, Pasquali, Lulli, Lorieri Allenatore: Emiliano Testini
Marcatrici: 17′ Antoniazzi, 35′ Vicchiarello (secondo tempo)
Ammonite: Campisi, Lulli
Direttore di gara: Alessio Vincenzi
Assistenti: Paolo Siciliano, Jacopo Urbani

Arezzo Calcio Femminile

Posta un commento

0 Commenti