Tre medaglie regionali per i ragazzi della Ginnastica Petrarca


La Ginnastica Petrarca ha debuttato nei Campionati Regionali Individuali di ginnastica artistica. Quattro giovani atleti della società aretina sono scesi in pedana in diverse categorie e, mettendosi alla prova in un programma di gara completo tra più attrezzi della disciplina, sono riusciti a emergere con un oro, un argento e un bronzo, chiudendo dunque la prima prova stagionale con un ottimo bilancio. I riflettori erano puntati soprattutto su Livorno dove è andato in scena il Campionato Individuale Gold in cui è arrivato il successo di Filippo Grateni del 2013, atleta tesserato per la Ginnastica Petrarca ma cresciuto nel Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco che ha vinto tra gli Allievi 1^ Fascia al termine di una positiva prova a corpo libero, cavallo con maniglie, anelli, volteggio, parallele e sbarra. Con lo stesso programma di gara è arrivato l’ottimo terzo posto firmato da Giulio Bartalini del 2012 tra gli Allievi 2^ Fascia che, accompagnato dal tecnico Jacopo Pineschi, è riuscito a confermarsi tra le maggiori promesse della ginnastica artistica toscana dopo aver vinto il titolo regionale nel 2021. Borgo San Lorenzo è stata invece la sede della prima tappa dei Campionati Individuali Silver che hanno visto emergere Alecsandru Musgociu del 2010 che, tra gli Allievi 2^ Fascia LC, ha centrato un bell’argento dopo gli esercizi a corpo libero, cavallo con maniglie, volteggio, parallele, sbarra e mini-trampolino. Nella squadra della Ginnastica Petrarca accompagnata da Alessandro Sadocchi era presente anche Pietro Di Marcello del 2012 che ha chiuso al quinto posto della classifica degli Allievi 2^ Fascia LB. «I nostri due atleti Silver - commenta Alessandro Sadocchi, - erano all’esordio nelle rispettive categorie e sono scesi in pedana con nuovi esercizi nei diversi attrezzi. La prova ha registrato alcune incertezze ma il risultato finale è stato sicuramente buono, fornendoci forti motivazioni a migliorare ulteriormente in vista delle prossime tappe del campionato».

Uffici Stampa EGV

Posta un commento

0 Commenti