Castelnuovese sconfitta a Pratovecchio


Pratovecchio Stia Goretti, Medina, Capacci A., Benucci, Ricci A., Vangelisti, Cipriani, Lunghi, Fabianelli, Ricci M., Capacci M. A disposizione: Barbagli, Seghi, Corsetti, Moretti, Conti, Bellingheri, Boldrini, Ciabatti, Dei Allenatore: Andrea Laurenzi
Castelnuovese Sorelli, Forni, Mannozzi (Sosa Ramirez), Autiero (Martucci), Agnoletti, Sacchetti L., Tiranno, Cacciapuoti, Mulinacci A., Ferri (Mesina), Garramone A disposizione: D’Ambrosio, Rullo, Mulinacci M. Allenatore: Giorgio Garozzo
Arbitro: Giacomo Norgiolini della sezione di Arezzo
Assistenti: Matteo Pacini della sezione di Empoli e Giulia Cipriani della sezione di Firenze
Marcatori: 10° pt Autiero (C), 32° pt Fabianelli (P), 43° Ricci M. (P), 5° st Vangelisti (P), 25° st Capacci M., rig. (P), 40° st Mulinacci A. (C)
Ammoniti per la Castelnuovese: Autiero, Garramone, Sorelli
Castelnuovese sconfitta dalla lanciatissima Pratovecchio dopo una buona prestazione. Incontro funestato da un grave infortunio ai danni del giovane Elia Ferri.
Inizio di gara favorevole agli uomini di Giorgio Garozzo che passano in vantaggio con un gran tiro di controbalzo di Autiero che si infila in rete alle spalle dell’incolpevole Goretti. La reazione del Pratovecchio Stia non tarda ad arrivare anche se la Castelnuovese tiene molto bene il campo. Al 32° la rete del pareggio. Palla a scavalcare per Capacci M. che appoggia al centro per Fabianelli che non può sbagliare. Pochi minuti prima dell’intervallo la rete del sorpasso rosso-nero con Ricci M. aiutato da una sfortunata deviazione che mette fuori causa Sorelli. Ad inizio ripresa la rete del 3-1 con un grandissimo tiro dal limite di Vangelisti che toglie le ragnatele dall’incrocio dei pali. Poco dopo il bruttissimo episodio ai danni di Elia Ferri costretto ad uscire per poi essere trasportato al pronto soccorso per un intervento assassino non sanzionato adeguatamente dal direttore di gara. Allo sfortunatissimo Elia va un grossissimo in bocca al lupo per una guarigione che purtroppo non si preannuncia breve. La Castelnuovese non demorde ma il Pratovecchio Stia legittima la propria superiorità costringendo Sorelli ad una serie di interventi decisivi. Al 25° minuto arriva la quarta rete con Capacci M. su calcio di rigore. Nel finale di gara l’ultima segnatura della gara con Mulinacci A. che viene servito in profondità, supera il portiere e insacca.
Domenica prossima turno di riposo per gli uomini di Garozzo che torneranno in campo sabato 16 aprile per affrontare al Luca Quercioli la Nuova Società Polisportiva Chiusi.

Usd Castelnuovese 1926

Posta un commento

0 Commenti