“Il Nostro Calcio”: al via il nuovo torneo giovanile organizzato da Sansepolcro e Tiferno


I ragazzi dell’Under 14 e Under 15 delle due storiche societa valtiberine si confronteranno assieme ad importanti realta professionistiche nell’ambito dei memorial “Silvano Luzzi” e “Franco Caldei”. Il 6 aprile la serata di presentazione dell’evento Ricordare, per costruire un futuro sportivo che rispecchi i valori che hanno sempre contraddistinto il territorio altotiberino. Questo il principale obiettivo del nuovo torneo di calcio giovanile “Il Nostro Calcio” organizzato dalle societa Vivi Altotevere Sansepolcro e Tiferno Lerchi 1919. Un’iniziativa fortemente voluta dalle due principali realta calcistiche della vallata nella comune ottica di favorire un legame tra il lavoro quotidianamente svolto dai rispettivi settori giovanili e i personaggi che hanno contributo in questi anni a costruire un’immagine sportiva di spessore del calcio locale. L’evento, riservato alle categorie Under 14 e Under 15, vedra le compagini bianconere e biancorosse confrontarsi con importanti realta del mondo professionistico in due quadrangolari in programma rispettivamente il 15-16-18 aprile e il 21-22 maggio tra gli stadi comunali “Buitoni” e “Corrado Bernicchi”. Gli eventi saranno dedicati alla memoria di due figure storiche delle societa tiberine: il dirigente biturgense Silvano Luzzi e lo storico presidente tifernate Franco Caldei. Nella giornata di mercoledi 6 aprile, presso l’aula magna della scuola “G.O. Bufalini” di Citta di Castello, verra organizzata una serata su invito durante la quale saranno illustrati tutti i dettagli dei due tornei alla presenza delle autorita locali. L’evento, moderato dai giornalisti Francesco Del Teglia e Renato Borrelli, vedra inoltre la consegna di uno speciale riconoscimento a Giuseppe Bernicchi e Aldo Catalani, stimati personaggi legati alle due societa che in questi anni hanno saputo rappresentare al meglio i valori sportivi e umani del calcio valtiberino. “Dopo un periodo particolarmente complesso per lo sport locale e per i nostri ragazzi, c’era forte bisogno di proporre un nuovo torneo di calcio giovanile - dichiara il presidente del Sansepolcro Giorgio Lacrimini - Questo evento rappresenta un’iniziativa preziosa e doverosa per far capire ai giovani, nel loro percorso di crescita, che le fondamenta sulle quali regge il nostro mondo calcistico sono state messe in piedi da grandi personaggi. E anche e soprattutto grazie al loro contributo che oggi siamo qui ancora una volta ad elaborare proposte di livello rivolte alle nuove leve e a portare con orgoglio i colori delle nostre squadre sui campi d’Italia. Da molti anni il settore giovanile del Borgo rappresenta il fiore all’occhiello del nostro progetto: i tanti ragazzi promossi in pianta stabile in prima squadra, ad esempio, sono senza dubbio una delle principali note liete di questa stagione. Attraverso un confronto con importanti realta professionistiche nazionali potremo certamente raccogliere nuovi spunti ed input per alzare ulteriormente l’asticella”. “Questo torneo rappresenta indubbiamente un bel momento di condivisione di valori fra due importanti realta sportive del territorio, unite dalla volonta comune di investire e credere nei rispettivi settori giovanili, il vero fulcro delle societa - e il commento del presidente tifernate Mirko Amadori - Il nostro futuro sara scritto dai nostri ragazzi: diventa quindi doveroso e fondamentale accompagnarli nel loro percorso di crescita sportiva, con impegno e serieta, per far si che un giorno siano proprio loro ad essere i protagonisti delle nostre prime squadre. Come presidente del Tiferno Lerchi 1919 posso dire che la nostra societa crede fortemente nel progetto di crescita del settore giovanile, per noi rappresenta un obiettivo primario per il quale stiamo gia lavorando anche in vista della prossima stagione sportiva. Anche le nuove figure che presto entreranno nel nostro organico condividono a pieno la nostra idea, questo per noi e fondamentale perche pensiamo che sia importante sviluppare un progetto sportivo univoco e coerente con quelli che sono gli ideali in cui crediamo. Il torneo “Il Nostro Calcio” si prospetta un bellissimo evento all’insegna dei valori dello sport, quelli veri e sinceri, ovvero l’amicizia e la condivisione”.

Vivi Altotevere Sansepolcro

Posta un commento

0 Commenti