Terzultima della stagione regolare. Trasferta a Pontassieve


Ultimi 270 minuti della stagione regolare. Per la ventesima giornata, nona di ritorno, del girone C del campionato regionale di Eccellenza Toscana il Terranuova Traiana è atteso domenica dal Pontassieve (inizio ore 15) allo stadio comunale di via Lisbona. Per i biancorossi sarà il terzultimo appuntamento prima di eventuali playoff: traguardo distante matematicamente appena due punti. Dopo l’impegno di domenica, i terranuovesi saranno in scena in casa contro la Baldaccio Bruni nella Domenica delle Palme, per poi chiudere il sabato di Pasqua alle Due Strade di Firenze contro il Porta Romana. In Valdisieve terna tutta pratese: dirigerà Stefan Octavian Zmau, con la collaborazione degli assistenti di linea Simone Pellegrini e Caterina Gelli. Per Zmau sarà la trentunesima direzione arbitrale stagionale, la prima nel massimo campionato dilettantistico a livello regionale. Il Terranuova Traiana sbarcherà in riva alla Sieve da secondo in classifica, a quota 35 punti (14 in trasferta su 9 giocate), uno di margine sulla terza, +6 sulla quarta, +8 sulla quinta, -8 dalla prima della classe. I biancorossi, aritmeticamente tra le prime 5 del campionato, in trasferta hanno vinto 4 volte, le ultime 2 delle quali di fila: 1-0 a Borgo San Lorenzo alla terza giornata, 2-0 a Foiano alla settima lo scorso 14 novembre, 2-1 a Grassina alla diciassettesima e 1-0 a Gaiole domenica scorsa. Due sono stati i pareggi: 1-1 a Sinalunga alla quinta e 0-0 all’Antella alla quindicesima. Oltre a 3 sconfitte, sulle 4 totali stagionali, con Figline (1-0 alla prima), Baldaccio (2-1 alla decima) e Ovest (2-0 alla tredicesima). Settimo attacco del girone con 18 gol fatti (9 nei primi tempi, 10 in casa e 8 in trasferta) e miglior difesa del raggruppamento con 12 reti al passivo (5 nei p.t., 7 nei s.t., 5 in casa e 7 fuori). Tra i marcatori 5 gol Sacconi, 4 Massai (in gol domenica scorsa), 3 Betti, 2 Vestri e Lorenzo Sestini, 1 Cioce, oltre un autogol. Per mister Simone Calori saranno indisponibili Alessandro Bega, alla seconda delle 3 giornate di squalifica, Lorenzo Betti e Silvestro Natale infortunati. Il Pontassieve di mister Marco Brachi, quinta forza del campionato con 27 punti (17 in casa su 9 giocate), avrà per contro forse l’ultima chance per chiudere la forbice sulla seconda e contendersi un posto al sole nei playoff. Biancazzurri imbattuti fin qui tra le mura amiche: 4 vittorie (Chiantigiana, Foiano, Baldaccio, Ovest) e 5 pareggi (Grassina, Sinalunghese, Fortis, Figline, Antella: gli ultimi due nelle ultime due uscite), 15 gol fatti su 22 totali (8 Adami, 4 Mazzei, 3 Gabbrielli tra gli altri), che ne fanno il terzo migliore attacco assoluto del girone e 6 subiti sui 17 generali, dai quali scaturisce la quarta difesa del raggruppamento. La gara di andata, inizialmente programmata per il 28 novembre e poi rinviata a causa della quarantena preventiva del gruppo squadra terranuovese, si è disputata in due tranche. La prima l’8 dicembre, poi sospesa al 72’ per impraticabilità di campo, la seconda per i 18 minuti restanti il 22 dicembre scorso. Dopo il vantaggio iniziale dei fiorentini con Mazzei al 12’, i biancorossi risposero 60 secondi dopo con Sacconi che suggellò il match con una doppietta, andando in rete anche al 46’ della prima frazione di gioco. In precedenza, a maggio nello scoro torneo di Eccellenza, il Terranuova Traiana si impose 4-0 in via Lisbona grazie ai gol di Bega su rigore nel primo tempo e poi nella ripresa Sacconi, Betti e Taflaj. Stagione 2018-2019. All’andata (25 novembre 2018) in riva alla Sieve vittoria dei biancorossi 1-0 grazie al gol di Nicholas Dati dopo appena 20 secondi e al rigore parato da Alterini su Renna in avvio di ripresa. Al ritorno fu una gara da incorniciare. Tredicesima vittoria stagionale, terza consecutiva, ottava al Matteini, per il Terranuova Traiana che nel big match della venticinquesima superava per 1-0 il Pontassieve grazie al decimo gol stagionale di Alessio Sacconi che al 95′ trasformava un rigore da lui stesso procurato. Per la terza domenica consecutiva i biancorossi erano in testa alla classifica. E ci restarono fino alla fine per la storica prima vittoria del campionato di Promozione. La stagione 2017-2018 finì con una vittoria interna per parte: 2-1 Terranuova Traiana all’andata, 2-0 Pontassieve al ritorno. L’anno prima, entrambe matricole, ci fu un doppio pareggio per 1-1. L’ultima vittoria del Pontassieve a Terranuova risale al 19 dicembre 1999 quando gli azzurri si imposero sull’allora Terranuovese 3-0, ripetendosi al ritorno 1-0, in una stagione che segnerà la vittoria del campionato e la promozione in Eccellenza del Pontassieve di Brachi e la retrocessione in Prima categoria dei biancorossi guidati da Ermini, subentrato a Berti. La prima volta invece tra Pontassieve e Terranuovese risale al campionato di Promozione a girone unico della stagione 1973/74: allora finì con un doppio 0-0, in un torneo che vide i biancorossi chiudere al quarto posto, a 5 punti dalla Quarta Serie. Fu il punto più alto fino ad oggi della storia del calcio terranuovese e traianese, prima del secondo posto nella stagione regolare e la semifinale playoff persa in casa della passata stagione. Fiorentini che vantano una sola stagione di permanenza in Prima categoria negli ultimi 21 campionati. Sono infatti 6 le presenze consecutive in Eccellenza del Pontassieve dal 2000-2001 (dopo aver vinto nella stagione precedente il campionato di Promozione) al 2005-2006, poi 2 tornei di Promozione, 3 di Eccellenza dal 2008 al 2011, quindi 4 anni in Promozione, ultimo dei quali nel 2014-2015 concluso all’ultimo posto che ha fatto scivolare il club di via Lisbona in Prima categoria. Poi la risalita con 4 campionati di Promozione e l’ammissione a fine luglio 2020 in Eccellenza a completamento degli organici, grazie alla migliore posizione nella classifica di merito tra le finaliste della Coppa Italia di categoria e l’ottavo posto dello scorso campionato di primavera. Ex di turno Cristiano Adami (attaccante, classe 1999) in biancorosso 6 presenze su 8 giornate nello scorso campionato, più la semifinale playoff, con 2 gol all’attivo, 6 presenze da fine dicembre ’19 ad inizio marzo ’20, conditi con 2 reti realizzate. Tra le fila fiorentine anche Riccardo Corsi (centrocampista, classe ’98) 30 presenze su 30 e 6 gol in maglia terranuovese nella storica stagione 2018-2019 chiusa con la vittoria del campionato di Promozione. Per chi domenica pomeriggio non potrà essere presente in Val di Sieve aggiornamenti flash in diretta nel corso del programma “Da Studio a Stadio” in onda a partire dalle 14.30 su Radio Emme alle frequenze FM 96.8-100.1-100.4, in streaming sul sito web radioemme.it oppure sulla APP Radio Emme. Poi dalle 17 circa faranno seguito le interviste a caldo dei protagonisti, i risultati finali e le classifiche.

Francesco Pianigiani

Posta un commento

0 Commenti