Summer Camp il Tennis Giotto presenta i campi solari 2022


Tennis e padel, nuoto e inglese: il Tennis Giotto presenta i Summer Camp 2022. Il circolo aretino rinnova il tradizionale appuntamento con i campi solari che, ospitati dall’impianto sportivo polivalente di via Divisione Garibaldi, si svilupperanno per ben undici settimane da lunedì 13 giugno a venerdì 2 settembre e torneranno a riunire centinaia di bambini e di ragazzi tra i quattro e i sedici anni. I Summer Camp configurano, anno dopo anno, un solido punto di riferimento per numerose famiglie che fanno affidamento sull’organizzazione e sulle professionalità del Tennis Giotto per far vivere ai loro figli un’estate all’insegna di sport, divertimento e aggregazione. Questa iniziativa è animata dalla volontà di fornire un utile servizio nel periodo senza scuola e, in quest’ottica, è stata prevista una triplice formula per assecondare le diverse esigenze dei genitori, con possibilità di iscrizione fino alle 13.00 senza pranzo, fino alle 14.00 con pranzo e full-time fino alle 17.30. Ogni giornata si aprirà dalle 8.30 con l’accoglienza dei bambini e dei ragazzi, con l’adempimento delle pratiche previste per l’emergenza sanitaria e con la divisione in gruppi a seconda dell’età che si alterneranno tra le diverse attività previste che spaziano tra tennis, nuoto, inglese, padel e altri sport sulla sabbia, prevedendo nelle ore più calde del pomeriggio esperienze creative e manuali. Tutto questo, garantito dalla passione e dall’impegno di uno staff con circa venti operatori tra maestri federali, tecnici e professionisti di diversi settori. Il regolamento e le informazioni dei Summer Camp sono disponibili sul sito del Tennis Giotto, mentre per partecipare è richiesta l’iscrizione contattando la segreteria del circolo allo 0575/35.75.42. «I Summer Camp - spiega il direttore generale Jacopo Bramanti, - rappresentano uno sforzo importante che, anno dopo anno, il Tennis Giotto sceglie di rinnovare per offrire un servizio a centinaia di famiglie che hanno la certezza di far vivere ai loro figli un’estate sicura, serena e divertente».

Uffici Stampa EGV

Posta un commento

0 Commenti