Un primo e un secondo posto per la Ginnastica Petrarca nella serie D di artistica


Quattro formazioni della Ginnastica Petrarca in pedana nei campionati regionali e interregionali a squadre. La società aretina ha gareggiato in manifestazioni di ginnastica ritmica, ginnastica artistica maschile e ginnastica artistica femminile, con i suoi ragazzi e le sue ragazze che sono riusciti a trovare soddisfazioni con un primo e un secondo posto. La Ginnastica Petrarca ha rotto il ghiaccio con le Allieve della ginnastica artistica femminile che hanno conquistato il gradino più alto del podio nella prova inaugurale del campionato di serie D a Borgo San Lorenzo in virtù degli esercizi di Benedetta Scapecchi e Eleonora Sorbini a volteggio, trave e corpo libero, e di Anita Rossi alla trave. Un bel risultato è arrivato anche con la squadra maschile di serie D Silver che, con un gruppo di giovani promesse, ha meritato il secondo posto nella gara di Rosignano con le positive prestazioni di Lorenzo Meli, Alecsandru Musgociu, Andrea Palarchi, Daniel Rossi e Tommaso Stocchi. Nello stesso campionato era presente anche una seconda formazione femminile che ha chiuso la prova al decimo posto con Vittoria Bianchini, Giulia Borgogni, Sofia Eustorgi e Giulia Locci. Le ragazze della ginnastica ritmica, invece, sono state impegnate nel Campionato Interregionale di Squadra della categoria Allieve Gold, con Giulia Aritti, Ilaria Badii, Caterina Falomi, Linda Fiorucci e Viola Paoletti che hanno ottenuto l’ottavo posto in classifica. Il programma agonistico conoscerà una breve pausa per le festività pasquali, poi alla ripresa è previsto uno degli appuntamenti più importanti della stagione con la terza e ultima tappa del campionato di serie B di ginnastica artistica maschile. La formazione della Ginnastica Petrarca, alla prima esperienza nella serie cadetta dopo la promozione del 2021, occupa attualmente il settimo posto nella classifica generale con cui si presenterà alla gara in calendario il 23 aprile a Napoli con l’ambizione di salire fino al sesto posto che permetterebbe di festeggiare la salvezza diretta.

Uffici Stampa EGV

Posta un commento

0 Commenti