1° Memorial "Aldo Nardin"


Esordisce questo weekend il “1°memorial Aldo Nardin”, memoriale creato in ricordo di Aldo Nardin, grande portiere che in amaranto vinse un campionato di C nel 1969 e disputò due campionati di B per poi approdare in Serie A al Varese. Poi Aldo giocò fra A e B con Ternana, Lazio, Napoli, Lecce, Foggia, oltre a raccogliere presenze con l'under 21 e 23 della Nazionale. Trattasi di un evento calcistico che si svolgerà nella giornata di sabato 28 maggio coinvolgendo le rappresentative giovanili di squadre professionistiche quali Lazio, Roma, Ternana, Empoli, Perugia e Fiorentina, oltre alle nostre locali di Arezzo e Chiassa. Nella giornata del 29 maggio l'iniziativa continuerà attraverso un torneo di calcio a 5, dove si sfideranno tutti coloro che sono stati a contatto con Aldo, saranno presenti infatti i suoi ex allievi, una rappresentanza di vecchie glorie amaranto, oltre alla presenza del figlio e dei suoi amici della squadra di calcetto “I Distillati”. L'ingresso è ad offerta libera e il 100% del ricavato sarà devoluto al C.A.L.C.I.T. A e in particolare sarò destinato a sostenere il servizio SCUDO, ossia il Servizio Cure Domiciliari Oncologiche istituito nel 2004 e rivolto ai malati di tumore che, a causa dello stato della malattia, necessitano di assistenza medica ed infermieristica al proprio domicilio.
L'evento si svolgerà nei seguenti campi da calcio: il 28 maggio presso il campo da calcio Loc. Chiassa Superiore dalle ore 9:00 alle ore 19:00
il 29 maggio presso i campi da calcetto Snoopy, in via Salvatore Quasimodo dalle ore 15:00 alle 19:30
Tutte le iniziative saranno realizzate nel rispetto delle normative COVID-19 vigenti.

Ufficio Stampa Comune di Arezzo

Posta un commento

0 Commenti