Amaranto superati in casa dalla Castiglionese


Castelnuovese D’Ambrosio, Sosa Ramirez, Forni, Garramone, Mesina, Sacchetti L., Tiranno, Cacciapuoti (14° st Liuzzi), Mulinacci A. (18° st Veneri), Ferri (30° st Benucci), Mannozzi (24° st Crolla) A disposizione: Rullo, Mulinacci M. Allenatore: Giorgio Garozzo
Castiglionese Salvietti, Lombardi, Viciani, Sale, Novelli, Barbagli (9° st Tavanti A.), Redi (9° st Tavanti V.), Sekseni (21° st Bianchetti), 9° st Falomi (Nocentini), Berti, Bastianelli (24° st Maloku) A disposizione: Tegli, Bassini, Cacioppini, Artini Allenatore: Roberto Fani
Arbitro: Francesco Raciti della sezione di Siena
Assistenti: Emanuele Petrakis della sezione di Siena e Tommaso Cardini della sezione di Firenze
Marcatori: 28° pt Falomi, 2° st Redi, 39° st Berti
Espulso: 15° st Mesina (Castel) per somma di ammonizioni
Ammoniti: 34° st Benucci (Castel), 42° st Bianchetti (Castig), 44° st Garramone (Castel),
Angoli: 8-0 per la Castiglionese
Recupero: 0′ (primo tempo), 3′ (secondo tempo)
Ex: Berti (Castig)
Note: al 16° st D’Ambrosio para un calcio di rigore a Tavanti V.
I verdetti del campionato:
Castiglionese promossa in Eccellenza
Montalcino, Sport Club ASTA e Pratovecchio Stia ai Play-Off,
Pienza e Cortona Camucia Calcio ai Play-Out
Retrocessi in Prima Categoria: Castelnuovese e Nuova Soc. Pol. Chiusi
Si conclude con una sconfitta il campionato di Promozione della Castelnuovese.
Giornata molto calda e afosa, in campo i due estremi del campionato: la Castiglionese appena promossa al campionato di Eccellenza e la Castelnuovese fanalino di coda oramai retrocessa in Prima Categoria. Amaranto con molte assenze tra squalifiche e infortuni. Inizio di gara equilibrato con la Castelnuovese che si compatta, chiude tutti gli spazi cercando di ripartire in contropiede. La situazione di stallo si sblocca al 28° con la Castiglionese che passa in vantaggio alla prima occasione da rete. Azione sulla destra, cross basso dalla linea di fondo, tocco facile di Falomi che insacca da pochi passi. Al 31° D’Ambrosio esce dalla propria area per anticipare di testa un attaccante giallo-viola. Al 40° viene annullata una rete alla Castiglionese per off-side. Ad inizio secondo tempo il raddoppio degli ospiti. Palla per Redi che si infila in area e supera D’Ambrosio con un perfetto pallonetto. Al 14° la palla carambola su un braccio di Mesina in area di amaranto. Per il direttore di gara è calcio di rigore e secondo giallo per il difensore anmaranto che viene così espulso. L’esecuzione di Tavanti V. è forte ed angolata ma D’Ambrosio si supera e vola a respingere di pugno sulla propria destra. Al 25° Maloku viene servito in area, rimedia D’Ambrosio con una bella uscita ribattendo in angolo. Al 28° ancora l’estremo difensore amaranto che mura una conclusione di Tavanti V. Al 39° la terza rete. Palla filtrante in area da destra a sinistra e deviazione vincente di Berti. Nel finale di gara la Castelnuovese va vicina alla segnatura. Al 43° lunga punizione di Garramone in area, colpo di testa di Forni, palla che esce di poco sul fondo. Finisce così questo travagliatissimo campionato con una retrocessione ampiamente prevedibile visto le enormi difficoltà societarie di inizio anno. Adesso è tempo di programmare il futuro per cercare di far proseguire il cammino della nostra antichissima e gloriosa società amaranto.

USD Castelnuovese 1926

Posta un commento

0 Commenti