Caprera – Acf Arezzo 0-2: le ragazze di Mister Testini vincono in Sardegna


Paganini su Rigore e Lorieri allo scadere fissano il risultato
L’ACF Arezzo si scontra con il Caprera in trasferta, al Campo “Delfino” di La Maddalena a partire dalle ore 15:30. Le due squadre si contendono la vittoria nella ventinovesima gara di campionato.
Primo tempo
4′: Lulli entra pericolosamente in area, il tocco di Gaglio è fondamentale per evitare alle sarde di subire una rete.
11′: finora nessuna particolare azione da gol, ma l’Arezzo tiene saldamente il controllo del gioco.
24′: superata la metà del primo tempo, il risultato non si sblocca.
27′: Ceccarelli calcia in porta col sinistro senza impensierire Rossetti.
29′: Fabregat tira con potenza ma scarsa precisione, nessuna difficoltà per Valgimigli.
34′: Ivanova si rende protagonista di un calcio insidioso, però l’occasione sfuma.
40′: un colpo di testa di Ceccarelli esce di pochissimo dalla porta difesa da Rossetti.
Secondo tempo
3′: il pallone battuto da Paganini da calcio di punizione trova pronto l’estremo difensore in parata.
6′: Lulli viene servita e sceglie la soluzione di prima intenzione, tuttavia la rete non riesce.
9′: Ceccarelli si incunea nella linea difensiva del Caprera e costruisce una via di mezzo fra un tiro e un cross, mancando per pochi centimetri il gol del vantaggio.
10′: Verdi prova a scagliare la palla verso lo specchio delle padrone di casa. La calciata però non è abbastanza forte per finire nel sacco.
11′: Vicchiarello sostituisce Ceccarelli.
15′: Razzolini dà il cambio in campo a Lulli.
17′: Razzolini fa tutto bene in preparazione del tiro, poi direziona la sfera troppo in alto. Nulla da fare per le citte amaranto.
18′: cartellino giallo per Goffi a causa di un fallo di mano. L’arbitro assegna un rigore in favore dell’ACF.
20′: Paganini dal dischetto segna il primo punto del match.
21′: Mastel fa il suo ingresso nel rettangolo verde al posto di Paganini.
25′: Vazquez sostituisce Trofimov.
31′: Cirri entra in campo e manda in panchina Verdi.
36′: altro cambio operato da mister Testini fra Ivanova e Zelli.
37′: Valgimigli calcola bene la traiettoria di una palla rischiosa e scampa la rete del pareggio.
42′: fuori Lupo e dentro Paolorossi.
44′: Vicchiarello prova in porta da calcio di punizione ma Rossetti non fa infilare la sfera nel sacco.
45′: arriva il gol dello 0-2 ad opera di Lorieri che, con ingresso in area da sinistra e posizione leggermente defilata, fredda il portiere sardo.
TABELLINO CAPRERA: Rossetti, Escuer, Gaglio, Manea, Fabregat, Goffi, Trofimov (70′ Vazquez), Lupo (87′ Paolorossi), Gonzalez, Caccamo, Trapani. A disp. Spinelli, Sau, Barbasso, Popescu, Paolorossi, Vazquez Allenatore: Massimiliano Fascia
ACF AREZZO: Valgimigli, Costantino, Paganini (66′ Mastel), Orlandi, Ceccarelli (56′ Vicchiarello), Verdi (76′ Cirri), Ivanova (81′ Zelli), Pasquali, Lulli (60′ Razzolini), Ferretti, Lorieri. A disp. Aliquò, Zijlma, Tuteri, Razzolini, Gnisci, Cirri, Zelli, Mastel, Vicchiarello Allenatore: Emiliano Testini
Marcatrici: 20′ Paganini, 45′ Lorieri (secondo tempo)
Ammonite: Goffi
Direttore di gara: Samuel Dania
Assistenti: Matteo Degortes, Daniele Bognolo

ACF Arezzo

Posta un commento

0 Commenti