Programma gare triangolare di spareggio regionale


I RISULTATI DELLE FINALI PLAYOFF
Girone A: stadio comunale Gino Bozzi – Firenze Due Strade
Lastrigiana (2a classificata stagione regolare) – Signa (3a) 2-0
Girone B: stadio comunale Carlo Castellani di Montelupo Fiorentino
Cuoiopelli (2a) – San Miniato Basso (3a) 3-0
Girone C: stadio comunale Gastone Brilli Peri di Montevarchi
Terranuova Traiana (2a) – Fortis Juventus (3a) 2-1
Le 3 vincenti accedono al triangolare regionale di spareggio: gare di sola andata (una in casa, una fuori e un turno di riposo) nei giorni 8, 11 e 15 maggio. La prima classificata accederà alla fase nazionale.
Calendario.
1a giornata: domenica 8 maggio, ore 15
Cuoiopelli – Terranuova Traiana: stadio comunale Libero Masini di Santa Croce sull’Arno (FI)
2a giornata: mercoledì 11 maggio, ore 15
Lastrigiana contro perdente gara 1 (oppure in caso di pareggio in gara 1, contro Cuoiopelli). Stadio comunale La Guardiana di Lastra a Signa (FI) se in gara 1 sconfitta Cuiopelli, o pareggio. Stadio comunale Mario Matteini di Terranuova Bracciolini (Ar) se in gara 1 sconfitto Terranuova Traiana.
3a giornata: domenica 18 maggio, ore 15
le due squadre che non si sono incontrate in precedenza, in casa della squadra che non vi ha ancora giocato.
Se al termine del triangolare due squadre si trovassero a pari punti al primo posto, per determinare la promovenda alla fase nazionale, verrà effettuata una gara di spareggio in campo neutro domenica 22 maggio, con eventuali supplementari e rigori. Se a pari punti terminassero tutte e tre le squadre, si ricorrerà alla classifica avulsa che manderà le prime due allo spareggio in programma il 22. Si terrà conto dei punti negli scontri diretti, della differenza reti in tali gare, della differenza reti generale al termine della stagione regolare (Lastrigiana +21, Cuoiopelli +14, Terranuova Traiana +6), del maggior numero di gol fatti in campionato (33, 44, 19), del sorteggio. La prima classificata si qualificherà agli spareggi interregionali: due turni con gare di andata e ritorno (29 maggio e 5 giugno, 12 e 19 giugno) che consegneranno il lasciapassare per la Serie D.

Francesco Pianigiani

Posta un commento

0 Commenti