CSP13: cronaca di una Final Four molto speciale

Nella giornata di domenica a Siena si è giocata la Final Four Under 13 femminile del CT FIPAV Etruria che ha visto opposte le quattro migliori compagini tra Arezzo e Siena. Nella prima semifinale del PalaEstra le padrone di casa del Giotti Victoria Volley hanno battuto 2 a 0 il Volley Arno Montevarchi mentre le nostre beniamine hanno superato con lo stesso punteggio il Primo Salto Siena in una gara tirata e spettacolare svoltasi nella bollente tensostruttura del PalaChigi. La finale per il 3°- 4° posto tra Volley Arno Montevarchi e Primo Salto e quella per il titolo tra Giotti Victoria Volley e Capolona-Subbiano Pallavolo si sono giocate nell'immenso PalaEstra, lo stesso impianto dove, dieci giorni prima, avevamo ammirato la Nazionale femminile, con l'area di gioco allestita di tutto punto e sovrastata dall'enorme, incombente astronave segnapunti. E in effetti, l'atmosfera era qualcosa che appartiene ad altri mondi; viene da sorridere, infatti, pensando che l'allenamento di rifinitura per il grande evento sia avvenuto negli ottoxsedici della palestrina di Subbiano, l'aula ginnica dove si sono formate tutte le nostre squadre. C'era il pubblico delle grandi occasioni a sostenere le nostre avversarie del Giotti Victoria, squadra allestita con alcune delle migliori giocatrici del senese e guidata da coach Buoncristiani, nome di grande rilievo della pallavolo toscana. In un contesto estremamente suggestivo l'emozione ha prevalso. Mai in partita per come avrebbero voluto e potuto, Cianchi e compagne hanno dato solo a sprazzi dimostrazione delle loro capacità, concedendo peraltro troppi errori alla formazione di casa, organizzata, precisa, determinata a far suo il titolo. Resta integro, tuttavia, il percorso di crescita netto del gruppo di Michela Sacchetti, capace da par suo di dar forma compiuta alla squadra portandola a competere con altre prestigiose realtà territoriali. Impagabili i genitori delle nostre ragazze, che hanno portato allegria ed entusiasmo alleggerendo una giornata intensissima e faticosa, caratterizzata dallo splendido clima di amicizia fra le ragazze di tutte le squadre che hanno festeggiato insieme la vera ripartenza del nostro sport in un palazzetto finalmente libero da restrizioni di sorta. Complimenti alla squadra vincitrice e un ringraziamento al Giotti Victoria Volley per l'eccellente organizzazione, al CT Etruria e al Presidente Alfredo Carini che ha rivolto un saluto commosso a tutte le protagoniste e alle Società che hanno lavorato sodo per assicurare alle giovani un porto sicuro in palestra negli ultimi due anni complicatissimi. Complimenti infine alle nostre ragazze per il titolo prestigioso di vicecampionesse territoriali Under 13, le "veterane" Rebecca Borri, Sara Cianchi, Ginevra Francoia, Anita Pangaro, Federica Rossi e le tre atlete entrate nel gruppo a settembre, Martina Deliu, Cristina Pigolotti e Matilda Serafini.

ASD Capolona Subbiano Pallavolo

Posta un commento

0 Commenti