About

Breaking News

Serie D: non si sblocca la crisi della CPF AUTOMATION perdendo anche a Sesto Fiorentino


Il cambio della panchina avvenuto martedi scorso non dà ancora un’inversione di passo nel risultato del Terranuova Basket, che perde anche con una sestese solida sotto canestro. Nel primo quarto i ragazzi di coach Palmieri sviluppano un buon gioco in attacco e in difesa chiudendo il primo quarto in vantaggio 18 a 7. Nel secondo quarto cala l’intensità difensiva dei nostri e i numerosi errori su tiro da tre e da due, anche in area, portano Sesto a chiudere il primo tempo avanti di due punti. Il secondo tempo diventa per la CPF AUTOMATION un film già visto, con scarsa rotazione della palla, forzature in area e disattenzioni in difesa, per cui Sesto non fa altro che continuare a giocare con una “robusta” difesa vincendo la partita. Da registrare nel quarto quarto l’espulsione di Masciadri, Donnini e Palmieri. Purtroppo la panchina degli infortunati si allunga, per cui assieme a Brandini, Bongini e Lucacci si aggiunge anche Taddeucci. La prossima gara casalinga al Pala OPENBOX domenica 19 febbraio alle ore 18:00, vedrà i nostri ragazzi confrontarsi con la “corrazzata” Dukes Sansepolcro attualmente prima con 16 vinte e 3 sconfitte.
BIGMAT Basket Sestese Vs CPF AUTOMATION Terranuova Basket 67-47 (7-18, 28-26, 49-33)
Terranuova Basket: S. Lici 7, A. Bruschi, 4, E. Baldi 6, A. Donnini 8, L. Falcioni 4, G. Peebes, M. Gueye 4, S. Banci 7, G. Masciadri 7, M. Renzi, G. Nofri Allenatore F. Palmieri, Vice A. Alpini Dir. Acc. C. Migliorini

USD Terranuova Basket